Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina in Puglia

38

A5 cinema africano - stampa

Ecco tutto ciò che c’è da sapere

BARI – L’associazione culturale La Scatola Blu in collaborazione con Apulia Film Commission, Coeweb e MFN – Milano Film Network vi aspetta l’1 e il 3 aprile al Cineporto di Bari per due imperdibili appuntamenti con il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina, in una prima edizione Off (o Dopo Festival).

Saranno presenti in sala i registi dei film proiettati e la direttrice del festival Annamaria Gallone.

▶ INGRESSO GRATUITO ◀

PROGRAMMA

1 aprile 2019 – ore 21:00 – Cineporto di Bari
YOMEDDINE, di A.B. Shawky – EGITTO – 2018
Beshay – guarito dalla lebbra – non ha mai lasciato la colonia dei lebbrosi nel deserto egiziano dove ha vissuto fin dall’infanzia. A seguito della morte di sua moglie decide di andare alla ricerca delle sue radici.
Un viaggio che gli farà attraversare tutto l’Egitto e durante il quale affronterà il il mondo con tutte le sue sofferenze, le sue avversità e i momenti di grazia. Alla ricerca di una famiglia, un posto dove appartenere, un po’ di umanità.
Film presentato in concorso al Festival di Cannes 2018
OSPITI: Il regista A.B. SHAWKY e la direttrice del festival ANNAMARIA GALLONE

03 aprile 2019 – ore 21:00 – Cineporto di Bari
KABUL, CITY IN THE WIND, di Aboozar Amini – AFGANISTAN- 2018
Il film è ambientato nelle strade di Kabul: strade in cui la morte è ormai parte del paesaggio quotidiano (lo stesso regista si è trovato a girare alcune scene a pochi passi da un attentato suicida). Ma più che la morte, è la vita che con tutte le forze cerca di farsi largo in un contesto così disperato quello che interessa al regista, che racconta
storie di quotidiana, poetica sopravvivenza.
Film presentato all’International Documentary Film festival.
OSPITI: Il regista ABOOZAR AMINI e la direttrice del festival ANNAMARIA GALLONE

Il Festival Cinema Africano Asia e America Latina in Puglia è realizzato con il sostegno di Apulia Film Commission