Festa del mare: a Torre a Mare il dj set targato Eremo Club, a Bari vecchia si recuperano i 7 spettacoli di “Love and the sea”

terminati-lavori-a-bari-vecchia

Al Fortino le selezioni di Exp Records Store

BARI – La musica internazionale sbarca alla Festa del Mare di Bari, il 22 e 23 agosto, con due dj set targati Eremo Club in piazza della Torre, a Torre a Mare . Domani, mercoledì 22 agosto (ore 21.30), arrivano David Best e Stephen Lewis , colonne portanti di Fujiya & Miyagi , la band di Brighton che è diventata uno dei punti di riferimento della scena elettronica sin dall’album “Transparent Things” ispirato al romanzo di Nabokov, un mix di krautrock, post punk e scratchy dance pubblicato dodici anni fa e recentemente ristampato in vinile. Per la Festa del Mare, rassegna promossa dalla Regione Puglia in collaborazione con Puglia Promozione e organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese con il Comune di Bari, Best e Lewis presenteranno un set altamente ballabile contraddistinto dal loro inconfondibile marchio di fabbrica, un sound elettronico dalla forte carica sperimentale. La stessa che attraversa anche gli ultimi lavori della formazione britannica, che lo scorso anno ha pubblicato “Different Blades from the Same Pair of Scissors” e l’omonimo “Fujiya & Miyagi”, raccolta di tre Ep usciti tra il 2016 e il 2017.

Giovedì 23 agosto (ore 21.30) sarà la volta di Matt Benyayer, che con Thomas Edwards ha dato vita nel 2009 al progetto londinese Dark Sky. Il duo ha esordito nel 2014 con “Imagin”, disco seguito da una serie di collaborazioni, Ep e remix, tra cui “Crystalized” degli XX. “Othona” è il lavoro più recente dei Dark Sky, che hanno lasciato da parte qualsiasi linea vocale per lavorare principalmente su ritmi cinematici, melodie e bassi pulsanti. Con questo nuovo album i Dark Sky si rivelano come innovatori e definitivamente parte integrante della famiglia Monkeytown, l’etichetta tedesca dei Modeselektor.

Intanto, sempre domani prosegue la programmazione sulla Terrazza del Fortino , dove nell’ambito del Bari Vynil Connection – l’esposizione di dischi a cura di Summit Club Bari che ogni sera, dalle ore 19 sino alle 2 di notte, è accompagnata da dj set e selezioni musicali rigorosamente in vinile – il programma in consolle prevede il set “ Exploration ” a cura di EXP Records Store, con Dj Plant Texture, Aloth, Cristiano Discolop, Franco Fonato, Giancluca De Medio e Wisebox.

Contemporaneamente, a Bari vecchia , si recuperano gli spettacoli della sezione “Love and the Sea” curata da Vito Signorile e rinviati sabato 18 agosto per il lutto nazionale. Alle ore 20 Rocco Capri Chiumarulo e Terrae presentano “Canti e disincanti. Tradizioni e tradimenti” al Fortino Sant’Antonio, dove alle ore 23.00 Betty Lusito e Pino Petrella propongono “L’amore a dispetto”. In piazzetta Santa Scolastica, alle 19.30 e alle 21, va in scena “Bari 3.0” con Davide Ceddìa, mentre alle 22.30 Nico Salatino presenta “Odore di Bari”. In piazzetta Maurogiovanni doppia recita, alle ore 20.30 e alle 22, per lo spettacolo di danza di Mimmo Iannone e AltraDanza, seguito alle 23.30 da Maria Giaquinto e Giuseppe De Trizio in “Canti e Conti”. Infine, piazza del Ferrarese ospita alla mezzanotte la performance “Tango e milonga per tutti” dei Tangheros di Apulia Tango.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.

Per informazioni [ http://www.festadelmarebari.it/ | www.festadelmarebari.it ]

Media Partner Radionorba.