Esplode bombola di gas in una casa vacanze, 3 feriti

5

NARDO’ – È di tre feriti, due dei quali gravi, il bilancio dell’esplosione di una bombola di gas avvenuta questa mattina in un’abitazione in via Francesco Falco a Santa Maria al Bagno, marina di Nardò (Lecce). I feriti sono componenti di una famiglia in vacanza, un bambino di 5 anni, il padre e il nonno. Bimbo e nonno sono stati portatati in ambulanza al Centro grandi ustionati di Brindisi.

Preoccupano soprattutto le condizioni del bimbo, ricoverato in codice rosso, che ha riportato ustioni su tutto il corpo. Anche la madre del bimbo che ha assistito alla scena è stata soccorsa e condotta sotto choc presso il vicino ospedale di Gallipoli. Sul posto hanno operato vigili del fuoco e carabinieri. La palazzina è stata fatta evacuare ma non è stata dichiarata inagibile.