Encomi sindaco per due agenti del commissariato di polizia di Barletta

encomi agenti commissariato di polizia barletta

Hanno salvato la vita a un ragazzo

BARLETTA – Hanno salvato la vita a una persona che, in un momento di fragilità, aveva deciso di farla finita. Il loro intervento, la loro umanità e la forza di persuasione hanno fatto desistere un ragazzo dal suo intento, dandogli un’altra possibilità.

Per questo, il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, su segnalazione del genitore di quel ragazzo, riconoscente a due agenti del commissariato di polizia di Barletta, il sovrintendente Luca Di Bisceglie e l’assistente capo Salvatore Diviccaro, ha voluto consegnare loro un encomio, a riconoscimento del gesto compiuto.

A nome e per conto del genitore di quel ragazzo e dell’intera comunità cittadina – ha detto il sindaco Cannito – sono ben lieto di consegnarvi questi encomi a riconoscimento della vostra sensibilità e del vostro senso del dovere”.