Duo Cellos dalla Svizzera a Noci

7

 

NOCI (BA) – Venerdì 5 novembre con inizio alle ore 20:00 presso l’Auditorium “C. Abbado” della Scuola Media “Mons. Luigi Gallo” è in programma il quinto appuntamento della XVI Rassegna di Concerti “Saverio Mercadante”. Un altro appuntamento che si preannuncia interessante e suggestivo e vede coinvolti sul palco due virtuosi del violoncello Milo Ferrazzini-Hauri e Claude Hauri.

I due artisti vantano una carriera internazionale di grandissimo prestigio avendo suonato in tutto il mondo sia da cameristi sia da solisti con importanti orchestre quali l’Orchestra di Fiati della Svizzera italiana, l’Orquesta Sinfonica Nacional Argentina, l’Orchestra della Svizzera italiana, l’Orquesta Sinfonica de Entre Rios, l’Orquesta Sinfonica Uncuyo, l’Orchestra Filarmonica di Stato della Romania, l’Orchestra daCapo di Monaco, la Slovenian Philharmonic String Chamber Orchestra, l’Orchestra da camera di Mantova, la Nuova Orchestra Ferruccio Busoni, l’Orchestra Federale del Caucaso settentrionale, l’Orchestra la Tempesta, l’Orchestra Vivaldi e l’Orchestra del Festival di Bellagio sotto la direzione di direttori quali Piero Gamba, Massimo Belli, Reinaldo Zemba, Kevin Griffiths, Franz Schottky, Jeff Silberschlag, Giancarlo Rizzi, Mario Ancillotti, Piotr Nikiforoff, Robert Lehrbaumer e Louis Gorelikoltre. Molto ricca anche l’attività discografica oltre a registrazioni per Radio e TV. Il programma musicale sarà incentrato sulla incantevole cantabilità del violoncello e sulle sue capacità estremamente virtuosistiche affrontando pagine note di autori quali Vivaldi, Offenbach, Boccherini, Rossini, Dvorak, Saint-Seans, Popper e Paganini.

L’evento è organizzato dalla Associazione Musico Culturale Aulos con il patrocinio del Comune di Noci e il sostegno della Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio attraverso la L.R. n.6/2004, Programma Straordinario 2020 in materia di Cultura e Spettacolo. Nel rispetto delle disposizioni anti-Covid per l’accesso al concerto è obbligatorio essere in possesso del Green Pass.