Domenico la Marca presenta il suo ultimo album “Oro Rosso” a Bovino

92

Mercoledì 16 agosto, in Piazza Duomo, si esibirà il cantastorie dei migranti e degli esclusi

BOVINO – A Bovino, mercoledì 16 agosto, in Piazza Duomo, ci sarà Domenico la Marca, cantautore pugliese, per presentare il suo ultimo album “Oro Rosso”.

L’iniziativa rientra tra le attività promosse dal SAI “Alessandro Leogrande” che da oltre sei anni accoglie richiedenti protezioni internazionali e li accompagna in percorsi di inclusione sociale.

Parlare di migrazione, in questo momento dell’anno, a Bovino, non è un caso, perché proprio in questi giorni sono tanti i concittadini che vivono all’estero e fanno rientro per le vacanze estive.

Domenico la Marca, il cantastorie dei migranti e degli esclusi, lavora ed è impegnato nel sociale ed, in particolare, nell’immigrazione da circa trent’anni.

Premiato al Cantagiro 2020 da Carmen di Domenico, con il premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, per il brano “I Bambini nascosti” che racconta di quei bambini invisibili, figli dell’emigrazione italiana, costretti a vivere nascosti in Svizzera, si fa notare qualche anno fa per la canzone “Di Cartoni e Lamiera” con cui denuncia lo sfruttamento dei lavoratori immigrati nelle campagne del foggiano per la raccolta del pomodoro.

Di essere umani e di umanità parla il nuovo album “Oro Rosso” che Domenico la Marca presenterà a Bovino, tra racconti e aneddoti, testimonianze e riflessioni. Qualche giorno fa, don Ciotti in un intervento per la commemorazione delle vittime di mafia a San Marco in Lamis, ha detto che la differenza è l’indifferenza.

Oro Rosso, mette insieme sociale e musica, non vuole solo sottolineare il senso profondo delle esperienze di persone sfruttate, esistenze ridotte a schiavitù, spesso invisibili e sconosciute, ma graffiare le coscienze ed invitare ogni cittadino, a dare una risposta alla domanda di eticità, alla dignità dell’uomo che chiede giustizia.

La musica ha una forza straordinaria perché arriva dritta nel cuore, ti sa leggere dentro, farti stare bene. Spesso bastano poche parole di una canzone, accompagnata da una bella melodia a fare breccia dentro le persone. Una canzone che parla di sociale- come dice Domenico la Marca- spesso vale più di un convegno di approfondimento su tematiche con professori accademici.

Per informazioni e contatti: 3331272157