Ogni prima domenica del mese visite gratuite al patrimonio storico e artistico di Barletta

35

L’iniziativa si inserisce all’interno di “Musei aperti”

barlettaBARLETTA – Ogni prima domenica del mese sarà possibile visitare, gratuitamente, il patrimonio storico, artistico e culturale della città di Barletta grazie all’iniziativa “Musei Aperti” che l’Amministrazione comunale ha promosso in linea con i principi e le finalità del Decreto Franceschini. In questo modo il patrimonio museale comunale sarà sostanzialmente equiparato a quello statale, creando una nuova occasione per stringere il legame fra la cultura e il territorio. L’ingresso libero ai beni comunali per i visitatori sarà così disciplinato: dalle ore 10 alle 20, con chiusura dei servizi di accesso alle ore 19.15, saranno aperti il Castello e il Palazzo Della Marra/Pinacoteca “Giuseppe De Nittis” (nelle cui sale delle esposizioni temporanee è stata prorogata, sino al 28 agosto, la mostra “La Sfida del bello” dedicata alla donazione Diviccaro).
Sarà possibile ammirare la Cantina della Sfida, invece, dalle ore 10 alle 14 e dalle 16 alle 20, mentre per visitare la chiesa dei Greci è necessaria la prenotazione da effettuare all’Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica (IAT), telefono 0883/331331, mail iat@comune.barletta.bt.it.