Coup de théâtre per l’ultima serata di Raccontando sotto le stelle con “Il clown e la luna”

3

la luna e il clown

TRANI – Questo 2020 non smette di stupirci! Anche gli organizzatori della rassegna Maria Elena Germinario e Enzo Covelli hanno deciso di farci una sorpresa lasciando il passo allo spettacolo IL CLOWN E LE LUNA di e con Caterina Firinu al posto dello spettacolo già preannunciato sTrani Racconti .

La rassegna ‘Raccontando sotto le stelle 2020’, a cura di Marluna Teatro e Libreria Miranfù insieme all’assessorato alle Culture del Comune di Trani quest’anno ha collezionato soltanto sold out, a segnare l’importanza della condivisione di tempo e spazio soprattutto per i più piccoli.

IL CLOWN E LE LUNA è un delicato viaggio nei sentimenti e nelle emozioni in cui le parole non servono, bastano i gesti e la musica in quanto linguaggio universale…. Il teatro di strada, l’antica arte del mimo e della clownerie per raccontare una strana storia d’amore e amicizia.

È una calda notte d’estate quando per la prima volta il vecchio clown Pacchia e la giovane Luna si incontrano, si conoscono e si innamorano ma la notte presto fa spazio al giorno e la luna scompare. Pacchia decide così di andarla a cercare ma durante il suo lungo viaggio sono tanti gli ostacoli che dovrà superare per ritrovare il suo amore perduto!

Caterina Firinu attrice, doppiatrice, autrice, regista, docente di dizione e fonetica, tecniche intepretative, voce ufficiale del gruppo TeleNorba. Diplomata giovanissima al Piccolo teatro città di Merano, ha all’attivo numerosi spettacoli teatrali . Autrice di numerosi testi per il teatro e sceneggiature per cortometraggi di cui ha curato la regia oltre ad esserne anche spesso interprete e protagonista.

L’appuntamento è il 18 agosto ore 20.00 sempre presso il Parco Santa Geffa. Il parco giochi sarà fruibile dalle 19. Lo spettacolo è adatto ai bambini dai 5 anni in su.

Nel rispetto delle misure anticovid la prenotazione è obbligatoria ai numeri 347-3474958 o 3402336032, durante lo spettacolo saranno rispettate tutte le norme igienico sanitarie insieme al distanziamento. Per facilitare gli ingressi è consigliato raggiungere il luogo dello spettacolo per tempo.