Corsi di Formazione Gratuita a Maglie grazie al Distretto Urbano del Commercio

Turismo Puglia, saràdavvero un boom?

Prime attività destinate a supportare il lavoro quotidiano dei commercianti magliesi
(INTERVENTO COFINANZIATO DALLA REGIONE PUGLIA R.R. n°15 del 15/07/2011 A.D. n° 96/2017)

LECCE – IlDistretto Urbano del Commercio (DUC) di Maglie – costituito dal Comune di Maglie, Confcommercio Lecce e Confesercenti Puglia – nell’ambito delle attività e degli interventi finanziati dalla Regione Puglia, organizza una serie dipercorsi formativi gratuiti dedicati esclusivamente agli esercenti e agli operatori del settore commerciale e turistico (titolari e/o dipendenti), finalizzati ad incrementare la competitività e l’innovazione del territorio salentino.

Sono previsti corsi gratuiti di “Lingua inglese per il commercio e il turismo”,“Web marketing & social media management” e“Tecniche di utilizzo della piattaforma Smart DUC”.La piattaforma web Smart DUC ospiterà una serie di servizi relativi allo scambio di informazioni, all’organizzazione del lavoro dell’organismo autonomo di gestione del DUC e delle imprese del distretto e alla partecipazione attiva dei consumatori.

Il primo a partire sarà il corso di lingua inglese che si terrà presso le sedi di Confcommercio e Confesercenti a Maglie, per un totale di 40 ore (10 lezioni da 4 ore)dalle ore 14:00 alle ore 18:00, secondoil seguente calendario:
• Lun 26/11 – Mar 27/11 – Mer 28/11 – Gio 29/11 – Lun 3/12:le lezioni si svolgeranno presso la sede di Confcommercio a Maglie in Via Egidio Lanoce, 114;

• Mar 4/12 – Mer 5/12 – Gio 6/12 – Lun 10/12 – Mar 11/12:le lezioni si svolgeranno presso l’infopoint di Confesercenti a Maglie in Via A. Diaz, 2/D (Magurano Immobiliare)

«Investire anche sulla formazione significa innalzare il livello qualitativo dell’offerta commerciale magliese.»Dichiarano il Sindaco del Comune di Maglie e Presidente dell’Associazione del Distretto Urbano del Commercio, Ernesto Toma e l’Assessore con delega alle Attività Produttive del Comune di Maglie, Valeria Leone. «Così facendo si miraa rendere la città ancora più attrattiva e competitiva, puntando anche ad incrementare i flussi turistici. In un territorio a vocazione commerciale e culturale come il nostro – aggiungono –è indispensabile avere la professionalità adeguata ad erogare i migliori servizi ai nostri clienti e consumatori, rafforzando l’immagine della nostra città quale polo commerciale e culturale di riferimento per l’hinterland dell’intero Salento

Per partecipare è necessario inviare il modulo di iscrizione – disponibile anche sui siti web di Confcommercio Lecce, Confesercenti Lecce e Comune di Maglie – all’indirizzo di posta elettronica ducmaglie@gmail.com, entro e non oltre diVenerdì 23 Novembre.

L’obiettivo, attraverso le attività svolte e promosse dal Distretto Urbano del Commercio di Maglie,è quello offrirealle imprese cittadine l’opportunitàdi far rete tra loro confrontandosi ed attivando azioni concretedi co-marketing, necessarie per superare questo periodo di profondo e radicale cambiamento del mercato.