Coronavirus in Puglia, dati dell’8 giugno:+134 nuovi positivi

27

coronavirus martedì

Il bollettino di martedì 8 giugno 2021: scendono a 17.331 i casi positivi al Covid-19 in regione, 17 decessi

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per martedì 8 giugno 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi spazio alle notizie sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 8302 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 134 casi positivi: 19 in provincia di Bari, 34 in provincia di Brindisi, 39 nella provincia BAT, 8 in provincia di Foggia, 18 in provincia di Lecce, 18 in provincia di Taranto. 2 casi di residenti fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti.

Sono stati registrati 17 decessi: 9 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati complessivamente 2.542.091 test.

  • 227.679 sono i pazienti guariti.
  • 17.331 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 251.572 così suddivisi:

  • 94.734 nella Provincia di Bari;
  • 25.427 nella Provincia di Bat;
  • 19.483 nella Provincia di Brindisi;
  • 44.928 nella Provincia di Foggia;
  • 26.687 nella Provincia di Lecce;
  • 39.151  nella Provincia di Taranto;
  • 800   attribuiti a residenti fuori regione;
  • 362  provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 08.6.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/mkWIB.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 7 GIUGNO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 2.611.631 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 del 7 giugno 2021 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 92% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 2.837.585).

Dalle 14.00 di ieri sono state aperte le prenotazioni per le classi 1992-1992 tramite il sito lapugliativaccina.regione.puglia.it, con il sistema delle farmacie convenzionate FarmaCup e con il numero verde 800713931 (Lun-Sab 8—20). Alle 17.30 risultano aver prenotato sui vari canali delle classi 92/95, in 22.506 (i dati sono in continuo aggiornamento).

ASL BARI

Sono 8.679 i maturandi vaccinati dalla Asl Bari. Ha avuto un’importante adesione la campagna dedicata agli studenti e studentesse che stanno per affrontare gli esami di maturità e, d’intesa con l’Ufficio Scolastico Provinciale, hanno avuto la possibilità di vaccinarsi in diversi hub di Bari e provincia. Ammontano a oltre 8500 le vaccinazioni eseguite nella giornata di domenica, mentre dall’inizio della campagna i centri vaccinali del territorio hanno somministrato oltre 862mila dosi, di cui 780.024 a cura dei punti vaccino gestiti dalla ASL Bari. La copertura complessiva ha raggiunto il 53 per cento della popolazione con almeno la prima dose e il 22 con entrambe le dosi. Elevata l’immunizzazione assicurata, già con la prima dose, alle diverse fasce d’età: ultraottantenni (92%), over 70 (91%), over 60 (86%). In forte crescita anche le percentuali di somministrazione tra i 50enni (71%), 40enni (40%) e persone al di sotto dei 40 anni (17%). Importante il contributo assicurato sinora dai medici di medicina generale, che hanno effettuato 169.593 vaccinazioni ai propri assistiti delle categorie prioritarie. Per andare incontro alle esigenze dell’utenza, inoltre, la ASL Bari ha deciso di anticipare la somministrazione della seconda dose di vaccino Astrazeneca, per chi ha fatto la prima tra il 4 e il 13 aprile scorsi, nelle giornate dedicate dell’8 e 10 giugno. La vaccinazione, indipendentemente dalla sede ASL di somministrazione della prima dose, verrà garantita in determinati centri vaccinali: Bari – Fiera del Levante, Capurso – Palapadovani Traversa via Ognissanti, Valenzano – Palazzetto dello sport, Altamura – Palazzetto dello Sport via Manzoni, Bitonto – Scuola media Rutigliano, Sammichele – Palazzetto dello Sport, Alberobello – Centro Polivalente via Confine.

ASL BRINDISI

Nella Asl di Brindisi domenica sono state somministrate circa 4.200 dosi, tra cui 800 Janssen. Dopo la sessione di ieri pomeriggio con le vaccinazioni di 100 fragili tra i 12 e i 15 anni, nei prossimi giorni verranno organizzati nuovi appuntamenti, sempre a cura dei reparti di Pediatria del Perrino di Brindisi e del Camberlingo di Francavilla Fontana. Sempre ieri si è conclusa la vaccinazione degli studenti con 3.500 somministrazioni su un totale di 3.700 maturandi. Per quanto riguarda la vaccinazione dei medici di medicina generale sono circa 46.000 le dosi somministrate finora di cui quasi 13.000 in ambito domiciliare. In tutto sono oltre 32.000 le dosi somministrate a soggetti fragili dai medici di famiglia.

ASL BT

Completata nella Asl Bt la vaccinazione dei maturandi: sono 2412 giovani in procinto di affrontare l’esame di maturità che hanno già ricevuto la prima dose di vaccino. Si tratta del 72,6 per cento del totale degli aventi diritto. La Asl ha contattato tutte le scuole del territorio, ha recuperato le adesioni e completato la vaccinazione durante lo scorso fine settimana, come da programma.

ASL FOGGIA

È record di vaccinazioni in provincia di Foggia dove sono state superate le 400.000 somministrazioni. Sono, infatti, precisamente, 404.187 le vaccinazioni effettuate dall’avvio della campagna vaccinale di cui 265.551 prime dosi e 138.636 seconde dosi. Ha concluso, quindi, il ciclo vaccinale il 22,8% della popolazione vaccinabile. Procede senza sosta la campagna vaccinale negli hub, nei punti vaccinali e ad opera dei medici di medicina generale. Nell’ultimo fine settimana, da venerdì a domenica, sono state somministrate 19.818 dosi. Nel dettaglio, a questa mattina, hanno ricevuto la prima dose: 46.271 persone estremamente vulnerabili e, di queste, 34.202 hanno ricevuto anche la seconda; 15.301 caregivers di cui 9.180 hanno ricevuto anche la seconda dose; 37.811 persone ultraottantenni di cui 34.236 hanno ricevuto la seconda dose; 50.133 persone di età compresa tra 79 e 70 anni; 60.264 persone di età compresa tra 69 e 60 anni di cui 27.311 hanno ricevuto la seconda dose; 56.031 persone di età compresa tra 59 e 50 anni di cui 22.689 hanno ricevuto la seconda dose; 29.139 persone di età compresa tra 49 e 40 anni di cui 14.895 hanno ricevuto la seconda dose; 16.120 persone di età compresa tra 39 e 40 anni di cui 9.622 hanno ricevuto la seconda dose; 15.946 persone di età compresa tra 17 e 29 anni di cui 6.621 hanno ricevuto anche la seconda dose. Ad oggi i medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 117.443 di cui 16.211 a domicilio.

ASL LECCE

Sono 509.914 le dosi complessivamente somministrate finora in ASL Lecce. Procede la campagna di vaccinazione antiCovid nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale: circa 7000 le vaccinazioni effettuate nella giornata di domenica. È stato coperto il 96.07 % della popolazione over 80 (l’87.48% degli over 80 è completamente vaccinato), il 92.68% della fascia 79-70 (il 51.24% di questa fascia è completamente vaccinato), l’82.99% della fascia 69-60 (il 24.29% di questa fascia è completamente vaccinato). Il 49.33% della popolazione dai 16 anni in su ha ricevuto almeno una dose di vaccino. Si è conclusa domenica sera la vaccinazione dei maturandi delle scuole superiori salentine: circa 6000 gli studenti vaccinati in totale. Proseguono le vaccinazioni domiciliari e ambulatoriali dei Medici di medicina generale: 72.876 le dosi somministrate fino ad oggi.

ASL TARANTO

Continua la campagna vaccinale in Asl Taranto dove sono state somministrate in totale 368mila dosi di vaccino. Sono così 246mila le persone che hanno ricevuto la prima dose, mentre circa 122mila hanno completato la vaccinazione. Ieri mattina, negli hub vaccinali della provincia, sono state somministrate oltre 3mila e 400 dosi di vaccino: a Taranto 499 dosi alla SVAM, 472 al Palaricciardi e 432 all’hub allestito all’Arsenale Militare; 366 dosi a Grottaglie, 392 a Manduria, 337 a Martina Franca, 475 dosi a Massafra e 443 a Ginosa. Completata domenica la vaccinazione dei maturandi di Taranto e provincia.