Coronavirus in Puglia, dati del 31 maggio: +142 nuovi positivi

25

coronavirus lunedì

Il bollettino di lunedì 31 maggio 2021: scendono a 24.924 i casi positivi al Covid-19 in regione, 6 decessi

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per lunedì 31 maggio 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi spazio alle notizie sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 3.755 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 142 casi positivi: 22 in provincia di Bari, 26 in provincia di Brindisi, 5 nella provincia BAT, 35 in provincia di Foggia, 45 in provincia di Lecce, 7 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 6 decessi: 1 in provincia di Brindisi, 2 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati complessivamente 2.493.643 test.

  • 218.993 sono i pazienti guariti.
  • 24.924 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 250.419 così suddivisi:

  • 94.485 nella Provincia di Bari;
  • 25.214 nella Provincia di Bat;
  • 19.279 nella Provincia di Brindisi;
  • 44.763 nella Provincia di Foggia;
  • 26.474 nella Provincia di Lecce;
  • 39.016 nella Provincia di Taranto;
  • 798 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 390 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 31.5.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/eripa.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 30 MAGGIO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 2.315.406 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 del 30 maggio 2021 dal Report del governo nazionale. Le dosi sono il 98% di 2.363.815, consegnate dal commissario nazionale per l’emergenza). Da ieri sono partite le vaccinazioni per gli studenti delle scuole superiori che devono affrontare gli esami di maturità.

ASL BARI

Con l’avvio ieri della campagna vaccinale per gli studenti maturandi e dopo i target per le categorie più a rischio, in termini di età e fragilità, continua il percorso di copertura di vaccinazione della Asl di Bari dell’intera popolazione. Arrivando, per la prima volta, direttamente ai più giovani. La vaccinazione dei 18enni si aggiunge al lavoro che si sta facendo da giorni sulla categoria 40-60 anni. Anche in questo fine settimana gli hub stanno lavorando a pieno ritmo: sabato le somministrazioni totali sono state 9.408, di cui 7.818 prime dosi e 1.590 seconde, comprese 1.190 dosi riservate a soggetti vulnerabili per patologia. Circa duemila sono state le somministrazioni a cura dei medici di famiglia. In settimana è prevista la conclusione della vaccinazione per i 9mila studenti che devono affrontare gli esami di maturità. La Asl è in contatto con gli istituti scolastici per la parte logistica: per i minorenni è necessaria la presenza di un genitore o tutore per sottoporsi a vaccinazione.

ASL BRINDISI

Al via anche nella Asl di Brindisi le vaccinazioni per i maturandi. Sono circa 1500 le vaccinazioni in programma nella giornata del 30 maggio, per studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori della provincia. Dalle 18 alle 22 saranno aperti i centri di Brindisi (Bozzano), Ceglie Messapica (Palazzetto dello sport), Fasano (Conforama), Ostuni (Palazzetto dello sport). Le prime scuole coinvolte: Istituto Majorana e Liceo Marzolla di Brindisi, Istituto comprensivo Agostinelli di Ceglie, Liceo Ribezzo di Francavilla Fontana, Liceo Da Vinci e Istituto Salvemini di Fasano, Liceo Don Quirico Punzi di Cisternino, Istituto tecnico Pantanelli-Monnet e Liceo Pepe-Calamo di Ostuni. I ragazzi e le ragazze vengono convocati con chiamata attiva tramite la scuola. Nei prossimi giorni le somministrazioni proseguiranno per gli altri maturandi. Il totale complessivo è di circa 4.000 studenti in provincia di Brindisi.

ASL BT

Al via anche nella Asl Bt la vaccinazione dei maturandi. Nella mattinata di domenica sono stati vaccinati studenti di Andria e di Minervino, mentre nel pomeriggio le vaccinazioni degli studenti sono proseguite a Barletta e Trani. Domenica dedicata anche alla vaccinazione dei malati rari, mentre oggi sempre a Trani sarà somministrata la seconda dose ai caregiver vaccinati il 4 e il  5 aprile.

ASL FOGGIA

Procede a ritmo serrato la campagna vaccinale in provincia di Foggia. Sono 371.955 le somministrazioni effettuate dall’avvio della campagna vaccinale. Di queste, 237.055 sono le prime dosi; 124.900 le persone che hanno concluso il ciclo vaccinale. Mentre continuano regolarmente le somministrazioni programmate di prime e seconde dosi presso hub, centri vaccinali e ad opera dei medici di medicina generale, hanno preso il via, ieri, le sedute vaccinali per i maturandi, organizzate dalla ASL Foggia, d’intesa con i dirigenti scolastici. In programma, sabato pomeriggio, la vaccinazione di 996 maturandi, così distribuiti sul territorio provinciale: 336 Foggia; 72 a San Severo; 72 a Cerignola; 72 a Manfredonia; 48 a Torremaggiore; 72 a Vieste; 72 a San Giovanni Rotondo; 72 a Lucera; 60 a San Marco in Lamis; 24 a Monte Sant’Angelo; 30 a Orta Nova; 18 a San Nicandro Garganico; 48 ad Apricena. Procede, nel frattempo, la programmazione delle prossime sedute, in modo da concludere a breve tutta la platea dei maturandi. Nel dettaglio, a ieri mattina: sono 42.723 le persone estremamente vulnerabili che hanno ricevuto la prima dose. Vaccinati con la prima dose anche 14.474 caregivers/familiari conviventi; 37.416 persone ultraottantenni; 48.602 persone di età compresa tra 79 e 70 anni; 57. 160 persone di età compresa tra 69 e 60 anni; 48.605 persone di età compresa tra 59 e 50 anni; 22.608 persone di età compresa tra 49 e 40 anni. Ad oggi i medici di medicina generale hanno somministrato sull’intero territorio provinciale 103.712 dosi, di cui 15.247 a domicilio.

ASL LECCE

Prosegue la campagna di vaccinazione antiCovid nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale: circa 5000 le vaccinazioni effettuate nella giornata di sabato. Grande attenzione per la vaccinazione dei pazienti fragili, vaccinati in 1000 sabato 29 maggio. Tra loro molti pazienti con malattia rara e allergici. Al via oggi anche in ASL Lecce la vaccinazione di ragazze e ragazzi delle scuole superiori: 540 quelle in programma per questa prima giornata.

ASL TARANTO

All’asl di Taranto i vaccini continuano con i giovani prossimi alla maturità, presso l’hub Palaricciardi. Oggi tutti gli hub previsti dal crono programma avvieranno la somministrazione vaccini.