Coronavirus in Puglia, dati del 25 maggio: +314 nuovi positivi

29

coronavirus martedì

Il bollettino di martedì 25 maggio 2021: scendono a 30.633 i casi positivi al Covid-19 in regione, 28 decessi

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per martedì 25 maggio 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi spazio alle notizie sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 9.289 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 314 casi positivi: 113 in provincia di Bari, 51 in provincia di Brindisi, 54 nella provincia BAT, 13 in provincia di Foggia, 50 in provincia di Lecce, 31 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione.

Sono stati registrati 28 decessi: 6 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 14 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati complessivamente 2.452.254 test.

  • 212.082 sono i pazienti guariti.
  • 30.633 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 249.143 così suddivisi:

  • 94.233 nella Provincia di Bari;
  • 25.009 nella Provincia di Bat;
  • 19.112 nella Provincia di Brindisi;
  • 44.556 nella Provincia di Foggia;
  • 26.209 nella Provincia di Lecce;
  • 38.847 nella Provincia di Taranto;
  • 793 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 384 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 25.5.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/CbCHD.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 24 MAGGIO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 2.097.751 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia, il 96.7% delle 2.180.555 dosi consegnate dal Commissario nazionale (dato aggiornato alle ore 17.00 del 24 maggio 2021 dal report del Governo nazionale).

ASL BARI

Sono 6.843 le somministrazioni di vaccino eseguite nei centri della ASL Bari nella giornata di domenica. In dettaglio, si tratta di 6.480 prime dosi e 363 seconde, tra cui 430 inoculazioni riservate a soggetti vulnerabili per  patologia. Con le ultime 1.100 vaccinazioni, l’Hub Fiera del Levante ha raggiunto quota 38.849 somministrazioni. La copertura vaccinale assicurata alla popolazione residente ha toccato il 39 per cento per la prima dose somministrata e il 16% per la seconda. Ottime le percentuali, almeno con la prima dose, per le diverse fasce d’età più esposte: 90% per gli over 80, 89% per gli over 70 e 82% per gli ultrasessantenni. Significativa anche la copertura garantita a cinquantenni (42%) e a quarantenni (25%). Tra i soggetti ad elevata fragilità, una platea di circa 38mila persone, l’88% ha già ricevuto la prima dose, mentre il 48% ha completato il ciclo vaccinale.

POLICLINICO BARI

Oltre 4 mila somministrazioni di vaccino anti Covid19 sono state eseguite nell’ultima settimana al Policlinico di Bari. La campagna di vaccinazione dei pazienti fragili in cura presso l’azienda ospedaliera barese è arrivata a coprire circa 12.000 soggetti con patologie neurologiche, reumatologiche, ematologiche, oncologiche e pazienti diabetici, trapiantati, emofilici, talassemici o in terapia con farmaci biologici. Sono anche in corso negli ambulatori ospedalieri i richiami con la seconda dose di Astrazeneca per il personale universitario.

ASL BRINDISI

Proseguono le vaccinazioni nella Asl di Brindisi: domenica sono state somministrate circa 3.000 dosi e altrettante sono in programma oggi. Finora sono state somministrate complessivamente oltre 190.000 dosi di vaccino anti Covid.

ASL BT

Sono 167.180 le dosi di vaccino somministrate fino a oggi nella Asl Bt. In particolare, 116.749 cittadini hanno ricevuto almeno la prima dose mentre 50.431 hanno completato il ciclo vaccinale. Domani a Trani si continua con la vaccinazione dei cittadini di età compresa tra i 60 e i 69 anni con prenotazione fino al 2 giugno, mentre domenica 30 maggio è in programma la vaccinazione dei malati rari.

ASL FOGGIA

In provincia di Foggia sono 326.586 le somministrazioni effettuate dall’avvio della campagna vaccinale. Di queste, 220.607 sono le prime dosi; 105.979 le persone che hanno concluso il ciclo vaccinale. Un trend in continua crescita, come dimostra il dato delle somministrazioni effettuate nel mese in corso, superiore alle 104.000 dosi. Nel dettaglio, a questa mattina: sono 39.277 le persone estremamente vulnerabili che hanno ricevuto la prima dose; di queste, 21.857 hanno ricevuto anche la seconda. Vaccinati con la prima dose anche  13.700 caregivers/familiari conviventi, di questi 7.113 hanno ricevuto anche la seconda dose. Inoltre, hanno ricevuto la prima dose di vaccino: 37.131 persone ultraottantenni e, di queste, 32.903 anche la seconda; 47.464 persone di età compresa tra 79 e 70 anni e, di queste, 15.372 anche la seconda; 55.270 persone di età compresa tra 69 e 60 anni e, di queste, 16.968 anche la seconda; 41.051 persone di età compresa tra 59 e 50 anni e, di queste, 16.506 anche la seconda; 19.065 persone di età compresa tra 49 e 40 anni. Hanno concluso il ciclo vaccinale 10.060 dei 15.830 operatori scolastici che hanno ricevuto la prima somministrazione. I medici di medicina generale hanno somministrato, ad oggi, 90.423 dosi di vaccino di cui 13.999 a domicilio.

ASL LECCE

405.651 le dosi finora complessivamente somministrate in ASL Lecce. Prosegue la campagna di vaccinazione anti Covid nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale: quasi 3.000 le vaccinazioni effettuate nella giornata di domenica. Continuano le vaccinazioni in ambiente protetto: nel Dea Fazzi per i Distretti di Lecce e di Campi salentina, nell’Ospedale di Copertino per i Distretti di Nardò e di Galatina, nell’Ospedale di Scorrano per i Distretti di Maglie e Martano, nell’Ospedale di Gallipoli per i Distretti di Gagliano e di Gallipoli e nell’Ospedale di Casarano per i Distretti di Casarano e Poggiardo.

ASL TARANTO

Continua la campagna vaccinale in ASL Taranto, che nel fine settimana ha visto il completamento delle vaccinazioni per il personale scolastico dell’intera provincia attraverso il drive through allestito presso il centro commerciale e la somministrazione di oltre 1.800 dosi da parte dei medici di medicina generale nei rispettivi ambulatori o presso il domicilio degli assistiti. Si sono così superate le 301mila dosi somministrate, con oltre 210mila prima dose e oltre 90mila persone che hanno completato il percorso vaccinale con la seconda dose. Ieri mattina, inoltre, sono state effettuate oltre 2mila vaccinazioni, così suddivise: nel capoluogo, 299 presso l’hub vaccinale alla SVAM e 309 al PalaRicciardi; 302 a Martina Franca, 288 a Grottaglie, 296 a Manduria, 279 a Massafra e 279 a Ginosa.