Coronavirus in Puglia, dati del 2 giugno: +196 casi positivi

12

coronavirus mercoledì

Il bollettino di mercoledì 2 giugno 2021: scendono a 22.424 i casi positivi al Covid-19 in regione, 10 decessi

REGIONE – Nuova giornata di informazione da Puglianews24.eu sulla situazione dell’emergenza Coronavirus in Regione per mercoledì 2 giugno 2021. Andiamo a vedere di seguito i dati del bollettino della giornata a cura della Regione Puglia sulla base degli ultimi dati comunicati quindi spazio alle notizie sulla campagna vaccinale.

In Puglia, sono stati registrati 5.957 test per l’infezione da Covid-19 Coronavirus e sono stati registrati 196 casi positivi: 44 in provincia di Bari, 23 in provincia di Brindisi, 49 nella provincia BAT, 38 in provincia di Foggia, 38 in provincia di Lecce, 21 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione. 18 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti.

Sono stati registrati 10 decessi: 2 in provincia di Bari, 4 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati complessivamente 2.507.146 test.

  • 221.900 sono i pazienti guariti.
  • 22.424 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 250.842 così suddivisi:

  • 94.596 nella Provincia di Bari;
  • 19.321 nella Provincia di Bat;
  • 25.306 nella Provincia di Brindisi;
  • 44.814 nella Provincia di Foggia;
  • 26.545 nella Provincia di Lecce;
  • 39.084 nella Provincia di Taranto;
  • 800 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 376 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 02.6.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/1nDLI.

IL PUNTO SULLA CAMPAGNA VACCINALE IN PUGLIA AL 1° GIUGNO

Andiamo a vedere le ultime informazioni sulla campagna vaccinale secondo quanto riferito dal Portale Regione Puglia. Sono 2.377.951 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17 del 1° giugno 2021 dal report del Governo nazionale), pari al 98% di quelle consegnate dal Commissario nazionale che sono 2.427.715.

ASL BARI

Cinquemila dosi di vaccino Janssen esaurite in poche ore nei centri della ASL di Bari. E’ stata larghissima l’adesione dei cittadini all’Open day del 1° giugno, riservato agli over 40, in nove hub della provincia: Altamura, Gravina in Puglia, Molfetta, Terlizzi, Bitonto, Bari, Alberobello, Mola di Bari e Noicattaro. Alla giornata “a sportello”, in corso sino al tardo pomeriggio, hanno avuto la possibilità di accedere i cittadini che avevano già una prenotazione, insieme a quanti non avevano ancora aderito alla campagna vaccinale, fino ad esaurimento dosi. 500 vaccini sono stati somministrati ad over 40 nella sola mattinata nell’Hub Fiera del Levante di Bari dove, nel pomeriggio, hanno invece avuto accesso alla vaccinazione 532 maturandi. In agenda gli studenti dei Licei “Flacco” e “Cirillo” e degli Istituti Superiori “Romanazzi” e “Bianchi Dottula” di Bari. La campagna vaccinale della ASL Bari continua a ritmo sostenuto. Sono state 10.680 le somministrazioni eseguite lunedì 31 maggio, di cui 7.548 prime dosi e 3.132 seconde, comprese 1915 dosi destinate a soggetti vulnerabili per patologia e 2.757 vaccinazioni a cura dei medici di Medicina generale. Cresce anche la copertura vaccinale: il 44 per cento dei cittadini baresi ha ricevuto almeno una dose di vaccino anti-Covid, mentre il 19 ha completato il ciclo di immunizzazione.

ISTITUTO TUMORI “GIOVANNI PAOLO II” BARI

Sono stata consegnate ieri, nel primo pomeriggio, nella farmacia dell’Istituto Tumori ‘Giovanni Paolo II’ di Bari, circa 68 mila dosi del vaccino Pfizer, destinate alla distribuzione negli hub vaccinali della Asl di Bari.

ASL BAT

Prosegue la campagna di vaccinazione nella provincia Bat. Ieri sono stati consegnate più di 20mila dosi di vaccino: più di 5mila saranno somministrate dai medici di base. Giovedì e venerdì ad Andria per la prima volta l’hub sarà aperto dalle 17 alle 23 mentre entro la fine della settimana saranno vaccinati tutti i maturandi della Bat. In particolare ad Andria saranno vaccinati domani e sabato, a Barletta giovedì e venerdì, a Trani e a Spinazzola venerdì, a Minervino sabato mattina, a Bisceglie tra giovedì e sabato e a Margherita giovedì pomeriggio.

ASL BRINDISI

Lunedì sono state 2.700 le dosi somministrate nella Asl di Brindisi, tra cui 300 destinate ai ragazzi di due scuole superiori del capoluogo: il liceo Palumbo e l’istituto professionale Morvillo Falcone. Oggi le vaccinazioni per i maturandi proseguono con altre 300 somministrazioni, in programma a Francavilla Fontana per gli studenti dell’istituto Lilla e a Mesagne per quelli dell’istituto Ferdinando. Oggi, invece, in calendario 635 somministrazioni. Nel centro di Bozzano saranno vaccinati i ragazzi dell’istituto alberghiero Pertini e dell’istituto tecnico Giorgi di Brindisi, mentre a Francavilla Fontana gli studenti del tecnico Fermi.

ASL FOGGIA

Superata la soglia delle 370.000 somministrazioni effettuate in provincia di Foggia dall’avvio della campagna vaccinale. Precisamente, 241.711 sono le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino; 128.612 quelle che hanno concluso il ciclo vaccinale. Proseguono, intanto, senza sosta le somministrazioni di prime e seconde dosi presso gli hub, i punti vaccinali e ad opera dei medici di medicina generale. Nel dettaglio, a questa mattina: sono 43.535 le persone estremamente vulnerabili che hanno ricevuto la prima dose; di queste, 29. 281 hanno ricevuto anche la seconda. Vaccinati con la prima dose anche 14.720 caregivers/familiari conviventi, di questi 8.309 hanno ricevuto anche la seconda dose.

Inoltre, hanno ricevuto la prima dose di vaccino: 37.501 persone ultraottantenni e, di queste, 33.824 anche la seconda; 48.855 persone di età compresa tra 79 e 70 anni e, di queste, 20.710 anche la seconda; 57.562 persone di età compresa tra 69 e 60 anni e, di queste, 24.625 anche la seconda; 48.889 persone di età compresa tra 59 e 50 anni e, di queste, 20.369 anche la seconda; 23.482 persone di età compresa tra 49 e 40 anni.

Hanno concluso il ciclo vaccinale 13.304 dei 15.942 operatori scolastici che hanno ricevuto la prima somministrazione. I medici di medicina generale hanno somministrato, ad oggi, 106.782 dosi di vaccino di cui 15.531 a domicilio.

ASL LECCE

Prosegue la campagna di vaccinazione anti Covid nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, in ambulatorio e a domicilio: 8300 circa le vaccinazioni effettuate nella giornata di lunedì. Verso il completamento la vaccinazione del personale scolastico, su 19.452 operatori 16.357 hanno già ricevuto la seconda dose. Finora in ASL Lecce è stata vaccinata completamente (con prima e seconda dose) circa il 19.2% della popolazione vaccinabile. Vaccinato completamente anche l’84.47% degli over 80, il 38.41% della fascia 79-70 e il 18.04% della fascia 69-60. E’ in corso il completamento della vaccinazione delle Forze dell’ordine.

ASL TARANTO

Prosegue la campagna vaccinale in provincia di Taranto, dove sono state somministrate, fino ad oggi, oltre 333 mila dosi. Tra le somministrazioni totali, oltre 104mila cittadini hanno completato il ciclo vaccinale. Lunedì si è avviata anche la somministrazione del vaccino AstraZeneca presso l’hub Porte dello Jonio, dove sono state inoculate 316 seconde dosi in modalità drive through. Le operazioni proseguiranno anche nelle prossime settimane, secondo un programma di rimodulazione degli appuntamenti valido per tutta la provincia. I medici di base hanno somministrato, nella giornata di lunedì, 584 tra prime e seconde dosi nei loro ambulatori. A queste, si aggiungono ulteriori 78 dosi somministrate a cittadini presso il loro domicilio. Sempre nel pomeriggio di lunedì, sono stati somministrati oltre 1200 vaccini negli hub vaccinali della provincia, così ripartiti: a Taranto, 131 dosi presso lo SVAM e 163 dosi al PalaRicciardi; 137 dosi a Martina Franca, 211 dosi a Grottaglie, 265 a Manduria, 131 dosi a Massafra, 198 dosi a Ginosa. In mattinata, negli hub vaccinali dell’intera provincia sono state somministrate quasi 3mila dosi di vaccino, così distribuite: a Taranto 541 presso la SVAM e 434 al PalaRicciardi; 407 dosi a Martina Franca, 373 a Grottaglie, 319 a Manduria, 460 a Massafra, 179 a Ginosa.