Coronavirus, edili Barletta chiedono sospensione termini occupazione suolo pubblico

37

barletta

I dettagli

BARLETTA – L’Amministrazione comunale di Barletta ha deciso di accogliere la richiesta degli imprenditori edili che hanno sospeso, a causa dell’emergenza Coronavirus, le attività dei loro cantieri in corso.

Costoro hanno proposto all’ente comunale di “congelare” i termini dell’occupazione di suolo pubblico, legata allo svolgimento dei lavori. Si tratta di un tributo già versato alle casse comunali e che rimarrà lì senza scadere, sospeso fino alla ripresa dei lavori.