Conversano: aggredisce la compagna con le forbici, arrestato un 45enne

8

pattuglia carabinieriBARI – Avrebbe aggredito la compagna convivente scagliandole contro un paio di grosse forbici da sarto. Per questo i carabinieri hanno arrestato a Conversano (Bari) un 45enne con l’accusa di maltrattamenti contro conviventi e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L’episodio risale a ieri mattina.

L’uomo avrebbe ferito la donna al culmine dell’ennesima lite all’interno della loro abitazione. La vittima, che non ha riportato gravi lesioni, è stata medicata dal personale del 118, intervenuto sul posto, che ha allertato i militari dell’Arma. Il 45enne è stato rintracciato e bloccato mentre, a bordo della propria auto, si stava allontanando da casa.

Nella successiva perquisizione domiciliare, nascosti sotto un mobile del locale lavanderia dell’abitazione, sono stati trovati anche 30 grammi di marijuana, alcuni bilancini di precisione e materiale per confezionare le singole dosi da spacciare. L’uomo è stato quindi ammanettato e portato in carcere.