Conferenza online sull’aeroporto di Taranto-Grottaglie

4

locandina nazione futura taranto aeroporto

TARANTO – Lo sviluppo dell’aeroporto “Marcello Arlotta” di Grottaglie è una questione di fondamentale importanza non soltanto per la realtà provinciale di Taranto, ma anche a livello regionale e nazionale.

Designato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dall’ENAC come infrastruttura idonea ad ospitare il primo spazioporto nazionale italiano ed europeo, esso può rappresentare un elemento chiave per la valorizzazione della Regione e l’economia del Paese.

Tuttavia, il progetto di rilancio dello strategico hub ionico, la sua riqualificazione e l’attivazione dei voli di linea per passeggeri si trascinano da tempo, tra lungaggini burocratiche e lentezza dei lavori.

Qual è il punto del contesto attuale? Quanta rilevanza potrebbe avere lo scalo sul territorio tarantino in termini turistici? Quanto importante diventerebbe l’indotto lavorativo e produttivo? Quanto ne beneficerebbero persone ed imprese?

Sabato 13 febbraio alle ore 15 Nazione Futura farà il punto della situazione, fornendo risposte e proposte, in una conferenza in streaming online che sarà visibile sulla pagina ufficiale di Nazione Futura Taranto (https://www.facebook.com/).

Ospite dell’evento Mario Rigo, responsabile regionale turismo di Fratelli d’Italia per la Regione Puglia, accompagnato dagli interventi di Federico D’Addato, coordinatore Nazione Futura Taranto, di Simone Giannattasio, vicecoordinatore Nazione Futura Taranto e di Francesco Ciro Miale, coordinatore Nazione Futura Grottaglie.

Nazione Futura nasce nel 2017 come Movimento di idee per promuovere il confronto e il dibattito tra le varie anime del Centrodestra e tra i liberali, i conservatori e i sovranisti. Ad oggi conta circa sessanta circoli territoriali in tutta Italia e una cospicua presenza in Puglia.