Concorso Giordano: a Troia il concerto “Amore, Guerra e Pace” dei vincitori del Talent Voice 2021

7

concorso gianni cuciniello

TROIA (FG) – La quarta edizione di “Amore, Guerra e Pace”, il concerto abbinato al Concorso nazionale musicale “Umberto Giordano”, quest’anno si terrà a Troia il prossimo 6 agosto.

A partire dalle 21 nella maestosa Piazza Episcopio su cui affaccia la Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta risuoneranno le note d’autore intonate dai vincitori del Talent Voice 2021, la sezione canto moderno del prestigioso contest giunto alla tredicesima edizione e organizzato dall’Associazione musicale “Suoni del Sud” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia, Teatro Umberto Giordano e il Partner Ufficiale Banco BPM.

Durante la serata si ascolterà tanta musica italiana interpretata dal vivo dai cantanti selezionati dalla giuria presieduta il 6 maggio scorso da Red Canzian, affiancato da Lorenzo Ciuffreda, direttore artistico del Concorso Giordano, e dal presidente Gianni Cuciniello.

Martina Ventrella, Ylenia Mangiacotti, Dorothea Tamma, Alessio Torri, Francesco Bavaro, Wanda Melarosa, Giuseppe Di Sette, Donato Inglese, Edoardo Guarini, Rebecca Venafro, Annalaura Marseglia, Michele Gentile: questi i nomi dei talenti che si esibiranno in grandi successi di alcuni big della canzone italiana: da Celentano ad Arisa, da Mia Martini a Francesca Michielin.

La serata sarà presentata dal noto cantattore Cristian Levantaci, mentre le performance canore saranno accompagnate dalla Band “Suoni del Sud” formata da Giuseppe Fabrizio al pianoforte, Domenico de Biase alle tastiere, Sergio Picucci al basso, Patrizio Campanile alle chitarre e dalla star della batteria Maxx Furian, quest’anno presidente di giuria della sezione “Drums” del Concorso Giordano.

I brani eseguiti faranno parte del nuovo cd prodotto da Suoni del Sud e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia, intitolato “Amore, Guerra e Pace – 4ª edizione”. Si tratta di un prodotto discografico interamente realizzato nella provincia di Foggia, curato in ogni dettaglio dal maestro Lorenzo Ciuffreda, dalla scelta dei brani alla costruzione stilistica moderna della canzone italiana.

La compilation sarà registrata presso il Clab Studios di Foggia, con il sound engineer Angelo de Cosimo, mentre l’arrangiamento è a cura del maestro Domenico de Biase dello DdB studio-recording di San Severo.

Ringraziamo il sindaco di Troia Leonardo Cavalieri, l’assessore alla Cultura Fausto Aquilino e tutta l’Amministrazione comunale per aver voluto che questo concerto-evento avesse luogo nella loro splendida città“, dicono Ciuffreda e Cuciniello.

Il concerto è ad ingresso libero e regolato dalle vigenti normative anti-Covid19.