“Cellule staminali: una risorsa per la vita”, convegno a Brindisi

locandina adisco vesr

Appuntamento per il 30 novembre

BRINDISI – Venerdì 30 Novembre 2018, a partire dalle 16,00, si terrà a Palazzo Nervegna il primo evento culturaleformativo dal titolo“Cellule staminali: una risorsa per la vita”, organizzato dalle associazioni ADISCO Brindisi e ADUSBEF Puglia, con la partecipazione dell’Ordine dei Medici di Brindisi, del gruppo Rotary Club Ceglie Messapica e Rotary Club Appia Antica.

L’evento ha lo scopo di promuovere e sensibilizzare la donazione del sangue del cordone ombelicale, con lo scopo di far conoscere l’importanza della donazione delle cellule staminali del sangue cordonale, che in molti casi rappresenta l’unica speranza di guarigione per soggetti affetti da malattie come leucemia, linfomi, talassemia e malattie autoimmuni.

Da anni l’associazione ADISCO opera sul territorio di Brindisi con lo scopo di sensibilizzare le giovani mamme alla donazione del cordone ombelicale, un atto di amore per il prossimo.

L’associazione dei consumatori Adusbef Puglia,da subito, ha accettato l’invito ad affiancare Adisco Brindisi per la promozione della donazione del sangue cordonale e per contrastare uno spiacevole fenomeno di pratica commerciale scorretta, posta in essere da alcune società a scopo di lucro, con sede all’estero, cheportano le giovani mamme a scelte differenti.

L’iniziativa ha trovato anche l’approvazione dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Brindisi che, grazie anche alla sensibilità del Presidente Dott. Arturo Oliva, ha dato un contributo importante per la realizzazione dell’evento. L’Ordine degli Avvocati di Brindisi ha riconosciuto 2 crediti formativi per avvocati, ritenendo l’evento valido e meritevole di attenzione, evento rivolto anche a professionisti che operano in materia di diritto dei consumatori e diritto di famiglia.

L’iniziativa non ha lasciato indifferenti Rotary Club Ceglie Messapica e Rotary Club Appia Antica, che hanno aderito all’iniziativa, partecipato attivamente ai lavori di organizzazione e affiancato Adisco e Adusbef nel progetto di promozione.

L’evento, gratuito e aperto al pubblico, ha avuto anche il patrocinio morale dell’associazione AMMI (Associazione Mogli Medici Italiani), Camera Civile di Brindisi e Impresa Mamma.

A fare da cornice all’evento culturale sarà allestita una mostra d’arte a cura della Galleria Pati, nel corso della quale saranno presentate opere della giovane pittrice tarantina Carmen Manco. Nel corso della serata, inoltre, sarà presentato il libro “Le Orme Dolci” e, durante la chiusura della serata, l’autrice Laura Maniscalco Blasi donerà una parte del ricavato della vendita dei libri all’associazione ADISCO Brindisi.