“Blu cielo, azzurro mare”: la mostra di Irene Petrafesa a Giovinazzo

25

Presso la galleria Spazio Art l’esposizione a cura di Patrizia Dinoi visitabile fino al 9 giugno 2024; domani l’inaugurazione

GIOVINAZZO – Domani, giovedì 23 maggio 2024 alle ore 18,30, presso la suggestiva galleria SPAZIO START nel centro storico di Giovinazzo (via Cattedrale n.14), verrà inaugurata la mostra personale dell’artista Irene Petrafesa dal titolo “Blu cielo, azzurro mare” a cura di Patrizia Dinoi.

La mostra è visitabile fino al 9 giugno 2024, con orario di apertura 18:30 – 20:30, oppure su appuntamento (tel. 389 191 1159).

Irene Petrafesa, pugliese, nasce a Bari. Talento naturale in una famiglia incline all’arte a tutto tondo, dal 2000 si dedica esclusivamente alla sua attività artistica. L’emozione ed il contingente sono gli elementi su cui costruisce il suo lavoro. Materia, spazio, ricordo, istinto, immagini captate e sedimentate nella memoria, vengono evocate nell’atto creativo. Le sue opere sono ispirate ai toni ed alle atmosfere del proprio territorio: la terra, l’acqua, la pietra. “Guardare i dipinti di Irene Petrafesa è come affacciarsi sull’infinito. Le grandi tele modulate su tonalità diverse di azzurro modificano la percezione dello spazio dilatandolo ed estendendolo. Cielo e mare, catturati dalla pittura, comunicano il bisogno di vivere una spazialità più ampia e profonda” (Anna D’Elia) .

Lavora prevalentemente con olio, ossidi, terre provenienti dal Marocco, su tele di lino o carta cotone. Numerose sono le sue partecipazioni a manifestazioni artistiche nazionali e internazionali, con riconoscimenti di alto profilo.

La comunicazione è curata da Spazio Start.

Progetto grafico: Claudia Dagostino