Bisceglie: Banco Alimentare, Colletta Alimentare 2021

0

banco alimentare 2021

Si conferma a Bisceglie l’iniziativa di Raccolta per il Banco Alimentare con una fitta rete associativa

BISCEGLIE (BT) – Torna il Banco Alimentare a Bisceglie dopo i numeri da record dell’iniziativa portata avanti negli anni 2019 e 2020. Il sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile”, presieduto dal Comm. Pasquale D’Addato, come capofila, ha sposato e rinnovato l’impegno col Banco Alimentare, costruendo una rete di associazioni del territorio per l’alta finalità del progetto. Molte famiglie biscegliesi si trovano purtroppo a condurre una vita di stenti e privazioni soprattutto in relazione alla mancanza di beni di prima necessità: è per questo che sabato 27 novembre 2021 il team operativo, coordinato dall’Arch. Pierpaolo Sinigaglia per il Banco Alimentare, conferma la partecipazione e la guida con l’obiettivo di donare, attraverso volontari, dipendenti di supermercati e partner, cibo e fabbisogni utili alla causa.

Il progetto si rafforza sulla scorta delle parole di Papa Francesco in occasione della V Giornata mondiale dei Poveri 2021: «La condivisione genera fratellanza […], è duratura […], rafforza la solidarietà e pone le premesse necessarie per raggiungere la giustizia […]; uno stile di vita individualistico è complice nel generare povertà […]. Se i poveri sono messi ai margini il concetto stesso di democrazia è messo in crisi».

Hanno aderito per Bisceglie all’iniziativa: S.O.M.S. Roma Intangibile (capofila), A.N.M.I. Associazione Nazionale Marinai d’Italia (Bisceglie); A.N.F.I. Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (Bisceglie); Associazione Nazionale Carabinieri (Sez. Bisceglie). Fitta dunque si presenta la rete aderente di partners volontari per la Colletta Alimentare.

Coloro che vorranno autonomamente partecipare, potranno recarsi nei punti di raccolta di via Cap. Gentile (supermercati Dok) o via Giovanni Bovio (Supermercati Penny), luoghi nei quali saranno a disposizione la Vice Presidente di “Roma Intangibile” Caterina Ruta e la socia referente per Bisceglie Giulia Di Liddo che organizzeranno le donazioni pervenute. Queste ultime saranno poi trasferite al Centro di Raccolta del Banco Alimentare Regionale. Sarà possibile donare alimenti anche presso la sede sociale S.O.M.S. di Via G. Bovio, 53, nella medesima giornata di sabato 27 novembre.

La Segreteria Generale della storica associazione di mutuo soccorso biscegliese, resp. Franco Dell’Orco, ha tenuto a precisare: «Abbiamo bisogno di un aiuto concreto per la donazione e facciamo appello al buon senso di Soci -Volontari che collaboreranno nei punti di raccolta».