Barletta, Teatro Curci: oltre 1100 gli abbonamenti sottoscritti

66

barletta-teatroBARLETTA – Dopo il concerto “Mi chiamano Frou Frou”, anteprima del cartellone di prosa e di musica eseguita dall’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari, è attesa l’apertura della stagione teatrale del Curci con lo spettacolo di prosa “Uno sguardo dal ponte”, protagonista l’attore Sebastiano Somma, per il 18 novembre con repliche il 19 e 20.

Il progetto artistico 2016 – 2017 definito dal Comune di Barletta e dal Teatro Pubblico Pugliese, denominato “Sguardi ed emozioni al Curci, il tuo teatro” con la direzione artistica di Michele Placido, ha registrato un sensibile incremento negli abbonamenti, in totale 1132, con un saldo positivo di 33 sottoscrizioni rispetto al dato già eccezionale della scorsa stagione.

La stima complessiva è tuttavia ancora sensibile di variazioni in quanto per la Musica e la Concertistica la vendita di tutte le tipologie di abbonamento proseguirà fino al 6 dicembre. Ma già il dato parziale premia, di fatto, la scelta di mantenere invariato il costo degli abbonamenti e la possibilità di prevedere riduzioni (per la prosa limitatamente al turno A) riservate agli spettatori under 25 anni ed oltre i 65 anni e al personale degli Enti convenzionati.

Va rilevata, inoltre, l’ulteriore opportunità per i ragazzi che diventano maggiorenni nel 2016, rappresentata dal bonus previsto dalla Legge 208 che assegna ai titolari un beneficio nominale di 500 euro, spendibile anche in biglietti per le rappresentazioni teatrali nelle stagioni di prosa, musica e danza al Teatro Curci.

INFO – Dal 16 novembre partirà la vendita dei singoli biglietti, presso il teatro Curci (la biglietteria sarà aperta dalle ore 10 alle 13 e dalle 17.30 alle ore 20.30 anche il giorno di rappresentazione), oltre che on line su www.teatropubblicopugliese.it e www.bookingshow.it nonché sui punti vendita Booking Show.