Barletta, stagione estiva: le novità in termini di soste a pagamento e circolazione

barletta

I dettagli

BARLETTA – Per l’avvio della stagione estiva, che vede le due litoranee intensamente frequentate dai bagnanti, il dirigente del Settore Servizi di vigilanza, col.Savino Filannino, ha emesso due distinte ordinanze con le quali sono istituite le soste a pagamento a levante e ponente e il senso unico di marcia sulla strada delle salinelle.

In particolare, a decorrere dal 15 giugno fino al 30 settembre, è istituita la sosta a pagamento, nei giorni feriali e festivi dalle ore 9,00 alle ore 24,00, con l’esazione del pedaggio mediante parcometri o abbonamento sulle seguenti strade:

-Via degli Ammiragli Casardi (lato Ipercoop – da rotatoria a Viale Regina Elena)
-Viale Regina Elena (lato pizzerie- da via Casardi a fronte molo levante)
– Viale Regina Elena (lato mare – da molo levante a fronte “La Terrazza”)
-Via Misericordia ( lato fabbrica – da v.Regina Elena a via Trani)
-Via delle Salinelle (lato mare –da via Dicuonzo a lido Mennea)
-Via delle Salinelle (lato mare – da Lido Mennea a Lido Massawa)
-Via delle Salinelle (lato spartitraffico–da Lido Massawa a Lido Mennea)
-Via delle Salinelle (lato spartitraffico – da Lido Mennea a via Dicuonzo)
-Strada delle Salinelle (parte) – Area 8 – c/o fronte Lido Mennea
-Lungomare Pietro Paolo Mennea ( tratto da “Parco Mennea a fine tratto stradale c/o via Cafiero).

Per usufruire della sosta l’utente dovrà corrispondere le seguenti tariffe:
30 minuti – euro 0,40
60 minuti – euro 0,80
Sosta mattina ( 9,00-14,00) – euro 2,00
Sosta pomeridiana (14,01-24,00) – euro 2,00
Sosta giornaliera (9,00-24,00) – euro 3,00
Abbonamento mensile da acquistare presso gli uffici Bar.S.A. di via Vanvitelli – euro 30,00.

Per ciò che riguarda la strada delle Salinelle, particolarmente interessata dalla circolazione veicolare dei bagnanti che utilizzano le spiagge libere, dal 16 giugno fino al 30 settembre è istituito il senso unico con direzione di marcia consentita dall’ultimo lotto della controstrada del Lungomare Pietro Paolo Mennea (presso Lido Massawa) al primo incrocio con la strada vicinale Pantaniello. E’ consentita la sosta a spina , fuori dalla careggiata, lato mare. Attivata, infine, la corsia d’emergenza sulla careggiata lato campagna con divieto di transito e fermata.