Barletta, servizio di Ristorazione scolastica: regole e informazioni importanti

comune di Barletta Andria Trani logo

I dettagli

BARLETTA – CREDITO RESIDUO SISTEMA IT-CHEF: Si avvisano i genitori degli alunni che frequentano le scuole dell’Infanzia e Primarie statali a tempo pieno che, per motivi tecnici, sarà possibile rimborsare i crediti residui presenti sulle schede “Tessera dei Sapori”, a partire da gennaio 2020, recandosi presso lo sportello dell’Ufficio Economato – Palazzo di Città – corso Vittorio Emanuele, 94.

RICARICA PER L’ANNO SCOLASTICO 2019/2020: TUTTI i genitori/Tutori devono effettuare la ricarica per far sì che gli alunni possano fruire del servizio di ristorazione scolastica, anche quelli che hanno un credito residuo da riscuotere.

COME EFFETTUARE LA RICARICA: Per le modalità di ricarica è stato pubblicato apposito “Comunicato Stampa” il giorno 11 Settembre 2019 sulla pagina web del Comune di Barletta all’indirizzo www.comune.barletta.bt.it nella sezione “Archivio”.

AVVISO IMPORTANTE: Le iscrizioni al portale, senza aver effettuato ricariche da parte delle famiglie, non daranno la possibilità agli alunni di fruire del servizio di ristorazione scolastica.

ESENZIONE TICKET: Sono esentati dall’obbligo di ricarica le famiglie che al momento dell’iscrizione ha prodotto un I.S.E.E. con valore di Euro da 0,00 a 5.000,00 – gli Alunni appartenenti a questa fascia ISEE potranno fruire del servizio di ristorazione scolastica senza alcuna ricarica.

QUOTA TICKET: Fino a nuove disposizioni, il ticket per la fruizione del servizio di ristorazione scolastica permane ad € 1,60 a pasto.