Barletta, rinviata l’apertura del centro di Parco degli Ulivi per la distribuzione del kit raccolta differenziata

11

barletta

I dettagli

BARLETTA – Dopo le note vicende di cronaca, al fine di evitare possibili assembramenti nel centro di raccolta di Parco degli Ulivi e assicurare la prosecuzione della distribuzione delle buste per la raccolta differenziata alle 35mila famiglie barlettane, sospesa per forza maggiore per l’emergenza ‘Covid-19’, è stato deciso di rinviare l’apertura dello stesso centro, che era stata prevista per domani. La decisione è stata adottata stamane al termine di un incontro tra il sindaco di Barletta, Mino Cannito, l’assessore all’ambiente, Ruggiero Passero e l’amministratore di Barsa, Michele Cianci. Nell’incontro è stato ritenuto di pianificare meglio la distrizione, utilizzando diverse sedi. Con tutta probabilità saranno le stesse scuole – che saranno individuate in via del tutto eccezionale e nel pieno rispetto delle leggi vigenti in materia di sicurezza sanitaria, tra cui l’ultimo DPCM del 26 aprile scorso e dopo il parere della Prefettura – ad essere scelte come punti di distribuzione in base alla centralità delle stesse in ogni quartiere di riferimento per garantire minori difficoltà logistiche e di mobilità anche ai più anziani. I nomi delle scuole saranno resi noti in un prossimo comunicato.