Barletta, Paolo Rumiz incontra i curatori della mostra “Annibale. Un viaggio”

68

L’incontro si terrà domenica 29 gennaio, alle ore 18, nella Sala Rossa “Vittorio Palumbieri” del Castello di Barletta

barlettaBARLETTA – Domenica 29 gennaio, alle ore 18, nella Sala Rossa “Vittorio Palumbieri” del Castello di Barletta il giornalista e saggista Paolo Rumiz trarrà con le curatrici Filli Rossi, Raffaella Cassano e Angela Ciancio un bilancio della mostra “Annibale. Un viaggio”.
L’incontro, aperto al pubblico e con la partecipazione di una delegazione di studenti del liceo classico “Casardi” di Barletta, conclude il ciclo di conferenze di approfondimento sulle tematiche legate all’esposizione Annibale. Un viaggio, ispirata dalla omonima opera letteraria di Rumiz, pubblicata nel 2008 da Feltrinelli, che documenta e ripercorre gli itinerari di Annibale e la ricerca delle tracce lasciate dal passaggio dal suo esercito.
La mostra, realizzata dall’Amministrazione comunale nell’ambito delle celebrazioni per il 2232° anniversario della battaglia di Canne, rievoca la vita e le imprese del condottiero attraverso un viaggio per immagini ed esperienze multimediali che hanno registrato in cinque mesi oltre trentamila visitatori. Allestita nei sotterranei del Castello, l’esposizione caratterizzata dalla maestosità del busto marmoreo proveniente dal Quirinale del generale punico e la corazza di età annibalica prestata dal museo del Bardo potrà essere visitata sino al prossimo 5 febbraio.
Domenica prossima la tappa conclusiva con un nuovo appuntamento di riflessione sulle suggestioni sia della mostra sia del libro di Rumiz.