Barletta, disposta ordinanza anti botti

0

BARLETTA – Con una propria Ordinanza il Commissario Straordinario Dott. Francesco Alecci ha disposto fino al 6 Gennaio 2022 il divieto di vendita al pubblico, in forma ambulante ed in sede fissa, di articoli pirotecnici di categoria F3 e F4 definiti articoli pirotecnici di uso professionale e destinati all’uso esclusivo di persone con conoscenze specialistiche, così come i prodotti pirotecnici del tipo “ petardo” e del tipo “razzo”.

In particolare, è vietata la vendita di quei prodotti che abbiano effetto scoppiettante, crepitante o fischiante, tipo rauto o petardo, mentre sono esclusi da tale divieto i prodotti del tipo fontane, bengala, bottigliette a strappo, lancia coriandoli, fontane per torte, petardini da ballo, bacchette scintillanti e simili, trottole, girandole e palle luminose.

Nella Ordinanza viene raccomandato ai commercianti autorizzati di esporre tutte le informazioni sulla pericolosità insita comunque in tali prodotti e la necessità che vengano usati in modo appropriato mentre si invitano i Cittadini ad acquistare artifici pirotecnici solo presso rivenditori autorizzati ed a non raccogliere botti inesplosi né di riaccenderli.

La inosservanza della Ordinanza comporterà la applicazione di sanzioni amministrative fino a € 500,00, il sequestro del materiale pirotecnico illecitamente detenuto con la successiva confisca e la applicazione di quanto previsto dalla legge per i rivenditori autori della vendita di botti illegali.