Barletta, deiezioni canine e vigilanza ambientale ed ecologica: Comune affida servizio a guardie zoofilo ambientali

comune di Barletta Andria Trani logo

I dettagli

BARLETTA – Si terrà mercoledì prossimo alle 10, presso la sala giunta a palazzo di città, la conferenza stampa di presentazione del servizio di vigilanza ambientale ed ecologica nel comune di Barletta, al fine di contrastare, fra gli altri, il fenomeno delle deiezioni canine per strada. Alla conferenza stampa saranno presenti il sindaco, Cosimo Cannito, l’assessore all’Ambiente Ruggiero Passero e il dirigente del Settore Donato Lamacchia, oltre, ovviamente, alle guardie zoofile che svolgeranno il servizio sul territorio comunale.

Fortemente voluto dal sindaco Cosimo Cannito, d’intesa con il Settore Ambiente del comune di Barletta, l’affidamento del servizio avverrà ufficialmente mercoledì, proprio in occasione della conferenza stampa.

Fra i compiti delle guardie zoofile quello della vigilanza e controllo ambientale con riferimento alla corretta tenuta dei cani, alla vigilanza e al controllo in materia di gestione degli animali da compagnia, non solo per quanto riguarda le deiezioni canine per strada non raccolte, ma anche in riferimento alla verifica dell’iscrizione dei cani all’anagrafe canina.