Barletta: Coronavirus, incontro sindaco – gestori palestre su chiusura, piena la disponibilità raccolta

17
proclamazione sindaco cosimo cannito barletta
Cannito, “Bell’esempio di civismo e responsabilità”

BARLETTA – Stamani una delegazione di gestori, proprietari e presidenti di associazioni sportive cittadine hanno incontrato il sindaco di Barletta Cosimo Cannito per confrontarsi sulla necessità di sospendere le loro attività allo scopo di contenere i casi di contagio da Coronavirus. L’incontro è stato l’occasione per confrontarsi su quanto sta accadendo e sul modo migliore di gestire l’emergenza e alla fine i presenti sono convenuti sulla opportunità di accogliere l’invito del primo cittadino.
Il dialogo con gestori e proprietari delle palestre – ha detto il sindaco Cannito – ha portato alla condivisione di un obiettivo comune, preservare la salute pubblica, e per questo sono molto grato a questi ragazzi che hanno dimostrato grande senso civico, spirito di servizio e di sacrificio, decidendo di fare la loro parte e offrire il loro contributo per la risoluzione di questa emergenza”.
La loro e quella di altri gestori che oggi non erano a palazzo di città ma che so avere sospeso di propria iniziativa, già nei giorni scorsi, le loro attività – ha aggiunto Cannito – è una condotta esemplare ed è giusto che questo gli venga pubblicamente riconosciuto. Grazie da parte della città per questo vostro gesto di buona volontà!”.
D’altro canto – ha proseguito il primo cittadino – l’Amministrazione comunale si impegna a vigilare sul territorio cittadino per verificare che in tutte le attività commerciali ed esercizi pubblici che sono aperti, non solo le palestre, vengano rispettati i termini del DPCM di ieri 8 marzo 2020 e i controlli saranno effettuati in maniera rigorosa e inflessibile”.