Barletta, consegna delle borracce ai piccoli alunni: per una nuova educazione civica

3

borracce invia small

BARLETTA – Educazione civica e nuove generazioni sono un connubio vincente, e non si tratta solo di una bella speranza. Martedì 14 dicembre parte la distribuzione delle borracce presso l’Istituto comprensivo statale Musti-Dimiccoli a cura degli operatori di Bar.S.A. S.p.A. Un omaggio consegnato direttamente nelle mani dei giovanissimi alunni delle scuole primarie per sensibilizzare ad un uso consapevole e plastic free di questo accessorio, ormai presenza fissa (e buona abitudine) negli zaini e borse.

Si parte dunque dalla Musti-Dimiccoli per poi proseguire in altri plessi scolastici. Le borracce di alluminio, più grandi delle precedenti, sono certificate a norma di legge e hanno un metodo di chiusura potenziato e rinnovato. Una gradita sorpresa per i più piccoli a cui è rivolto anche il “motto” delle borracce. “Barletta si unisce”, verso un rinnovato spirito civico che i nostri bambini potranno insegnare ai più grandi.

La distribuzione continuerà per tutta la mattina di martedì 14 per poi proseguire giovedì 16 e il successivo lunedì 20 secondo il calendario allegato. Alle scuole e agli alunni saranno anche consegnati dei calendari per rimarcare i giorni di raccolta differenziata, divisi per zone, e dei manifesti riepilogativi delle varie tipologie di rifiuti conferibili. Un impegno allegro e “a misura di bambino” che farà felici anche i genitori.

«Il percorso educativo, purtroppo interrotto dal Covid, viene dunque ripreso con varie iniziative, che stiamo concertando unitamente ai dirigenti scolastici, e di cui questa è solo la prima. Rimarcheremo i pericoli dell’abuso della plastica e i benefici di una corretta differenziazione. Sono entusiasta di questa attività: i piccoli scolari saranno i migliori alleati della cittadinanza e gli alfieri di una rinnovata educazione civica. Non sottovalutiamoli, sono migliori di noi» – precisa l’avv. Michele Cianci, amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A.

«Amministratore e dirigenza di Bar.S.A. – conclude Cianci – che assieme a tutta l’azienda hanno fortemente voluto quest’iniziativa, saranno ovviamente presenti, unitamente alle Loro Eccellenze il commissario prefettizio dott. Francesco Alecci e il prefetto dott. Maurizio Valiante, sempre sensibili a queste manifestazioni di educazione civica e legati alle future generazioni».

Nel seguente calendario le tappe previste:

14.12.2021
09.30 Musti – Dimiccoli
10.30 d’Azeglio – De Nittis
11.30 Fraggianni

16.12.2021
09.30 Girondi
10.30 Fieramosca
11.30 Moro – Modugno

20.12.2021
09.30 Comprensivo Mennea
10.30 Baldacchini
11.30 VII Circolo