Bari, verso il 29° anniversario della strage di via D’Amelio: il ricordo dell’amministrazione comunale

2

logo Bari

BARI – In occasione del 29°anniversario della strage di via D’Amelio, in cui morirono Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, lunedì 19 luglio il sindaco di Bari Antonio Decaro deporrà una corona di fuori sulla facciata esterna di Palazzo di Città alle 16.59, ora in cui esplose l’autobomba carica di tritolo in via D’Amelio.

Nella stessa giornata, alle ore 9, l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone deporrà una corona d’alloro in via Falcone e Borsellino e, a seguire, alle ore 9.15, nel giardino dedicato ad Emanuela Loi (l’area a verde tra largo 2 Giugno, via della Resistenza e via della Costituente), insignita della medaglia d’oro al valor civile per aver sacrificato la propria vita in difesa dello Stato e delle istituzioni.