Bari, sopralluogo del sindaco al Polipark

77

“45 operai al lavoro ogni giorno. Pronto per fine marzo”

decaro poliparkBARI – Questa mattina il sindaco Antonio Decaro, accompagnato dall’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso e dal direttore del policlinico Vitangelo Dattoli, ha fatto un sopralluogo presso il cantiere interno al Polipark, che è stato avviato lo scorso dicembre per realizzare dei lavori di riqualificazione e adeguamento dell’intero edificio finalizzati all’incremento dei posti auto, che a regime saranno 1453, e a una migliore fruibilità degli spazi disponibili, nonché all’adeguamento dell’intera struttura alla normativa antincendio e all’efficientamento energetico.

L’importo dei lavori a base di gara è di € 2.100.000, che rientrano nel più ampio finanziamento concesso dalla Regione Puglia, pari a € 7.000.000, che ha compreso anche l’acquisto della struttura.

Stiamo procedendo nei lavori, il più velocemente possibile – spiega il sindaco Decaro –, circa 45 operai al giorno sono in cantiere, prevedendo anche turni serali, perché siamo consapevoli che l’utenza reale e potenziale di questa struttura è numerosissima e vogliamo ridurre al minimo i disagi. I lavori stanno riguardando l’intera struttura, compresi i piani superiori che garantiranno una maggiore capienza di posti auto, rispetto alla disponibilità iniziale, rendendo di fatto questo, il parcheggio di scambio più grande del sud Italia. In questi giorni si sta lavorando alle sale d’attesa, moderne e confortevoli per tutti quei cittadini che sceglieranno di utilizzare questo parcheggio secondo la modalità di Park&ride o di Park&train con la fermata delle FAL “Policlinico” che in soli quattro minuti collega la zona a piazza Moro e che ad oggi rappresenta un collegamento veloce importante sulla direttrice Altamura – Matera. Resta confermata la consegna dei lavori per la fine di Marzo”.