Bari, “Riscoprendo la Barium romana”: il 24 ottobre l’incontro

0

Presso il Complesso di Santa Chiara verranno resi noti i recenti e significativi ritrovamenti archeologici nell’ambito dei lavori dell’Acquedotto Pugliese

BARI – La Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bari in collaborazione con Acquedotto Pugliese intende condividere con i cittadini e i visitatori interessati i recenti e significativi ritrovamenti archeologici avvenuti a Bari, in via Argiro e via Melo, emersi nel corso di recenti interventi condotti dalla società idrica e per i quali è in essere l’assistenza archeologica diretta da questo Ufficio.
Presso il Complesso di Santa Chiara (Via Pier l’Eremita 25/b, Bari) domenica 24 ottobre 2021 alle ore 17.30 è previsto un incontro pubblico in cui verranno presentati i lavori in corso e al quale interverranno il Soprintendente ad interim arch. Maria Piccarreta, il presidente di Acquedotto Pugliese Prof. Ing. Domenico Laforgia, la già prof.ssa Raffaella Cassano dell’Università degli studi di bari “Aldo Moro” e le funzionarie della Soprintendenza dott.sse Caterina Annese e Elena Dellù.
L’accesso è gratuito e su prenotazione come da indicazioni fornite sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/Soprintendenza-Abap-per-la-città-metropolitana-di-Bari- 111430303879790.