Bari per bene e libertà: in corso la pulizia delle facciate della Scuola Don Bosco

44

Confermato il trend positivo sulla differenziata

pulizia muri scuolaBARI – Nell’ambito degli interventi del progetto Bari per bene a Libertà, sono iniziati, a cura dell’Amiu, gli interventi di eliminazione delle scritte dalle facciate della scuola Don Bosco, al Redentore, corredati da ulteriori interventi di manutenzione dei prospetti. Le medesime attività interesseranno nei prossimi giorni anche la scuola Garibaldi, in piazza Risorgimento.

Procede intanto a ritmo spedito l’installazione dei cestini portarifiuti nel quartiere: ad oggi sono stati installati 70 dei 150 cestini gettacarte previsti, 15 dei 40 posacenere previsti e 10 dei 40 cestini per le deiezioni canine previsti in tutto il quartiere, partendo da corso Italia verso il mare.

La settimana scorsa, inoltre, sono stati ultimati gli interventi di eliminazione delle scritte dai sottoponti di corso Italia (seguirà un ripasso) e conclusi gli interventi di pulizia straordinaria di piazza Risorgimento.

Tra le attività in corso, la pulizia dei cassonetti con contestuale sostituzione di quelli danneggiati in via Crispi, via Nicolai, via Brigata Bari, via Crisanzio e via Principe Amedeo.

A breve proseguiranno le attività di delimitazione degli stalli per i cassonetti, già realizzati in via Mazzini.

Infine, si conferma stabile il dato della raccolta differenziata al 31,46%. Parallelamente gli ispettori ambientali dell’AMIU e la Polizia Municipale stanno proseguendo con le attività di sanzione per l’errato conferimento dei rifiuti fuori orario (14), per mancata differenziata (1) e per conferimento di rifiuti indifferenziati nei giorni festivi (4).