Bari, nidi “Montessori” e “Costa”: 101 bambini iscritti nelle nuove strutture comunali

132

Romano: “Tutto pronto: a Carbonara si inaugura il 21 novembre, a San Girolamo nei primi giorni di dicembre”

asilo-nido-libertaBARI – L’assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano rende noto che presso i nuovi asili nido comunali di Carbonara e San Girolamo, “Montessori” e “Costa”, potranno essere accolti tutti i richiedenti (eccetto 1 lattante in lista d’attesa per la struttura di Carbonara) che saranno assistiti da educatori professionali assunti dalla graduatoria vigente del Comune di Bari. In particolare, frequenteranno il nido “Montessori” 44 bambini, di cui 15 lattanti, 8 medi e 20 grandi, con 7 educatori a tempo pieno e 3 part-time, mentre sono 57 gli iscritti al nido “Costa”, di cui 10 lattanti, 23 bambini medi e 24 grandi, con 8 educatori a tempo pieno e 5 part-time.
Terminati i lavori di ristrutturazione dei due nuovi nidi – commenta Paola Romano – abbiamo completato le procedure di iscrizione e di reclutamento del personale e ora siamo pronti a partire con il nuovo anno educativo. Il primo ad aprire le attività sarà il nido “Montessori” con l’inaugurazione già fissata per il 21 novembre. Per quanto riguarda il “Costa”, l’apertura avverrà comunque entro i primi giorni del mese di dicembre. Oltre il 50 per cento dei genitori ha scelto di usufruire dell’offerta dell’orario continuato fino alle ore 18. Un motivo in più per essere soddisfatti, perché in questo modo possiamo rispondere alle esigenze delle famiglie e consentire ai genitori di conciliare al meglio i tempi vita-lavoro”.