Bari, “Il peso della farfalla 2024” : il 19 giugno a Prinz Zaum

27

Mercoledì prossimo andrà in scena Vai a rubare a San Nicola di Anna Piscopo

BARI – Prosegue mercoledì 19 giugno, ore 20, a Prinz Zaum il primo capitolo della decima edizione de Il peso della farfalla, con una riduzione per piccoli spazi dello spettacolo Vai a rubare a San Nicola di Anna Piscopo. Ambientata in un Medioevo barese realistico e magico, è la favola di una ragazza che per amore si imbarca di nascosto tra i marinai in partenza per Mira e lei, proprio lei, ruba le ossa di San Nicola di cui sarà a sua volta derubata. Una lunga peripezia in solitudine, delirante e sfacciata, all’inseguimento di una passione che la salvi da una vita scontata e buia.

Vai a rubare a San Nicola parla di Annetta, zitella per scelta perché non riesce a innamorarsi di nessun uomo che la famiglia le propone, si imbarca per Mira inseguendo l’unico amore della sua vita: un marinaio passionale e puzzolente. Parlando un dialetto sporco, tra rischi di naufragi e agguati, sarà proprio lei a rubare le ossa del Santo. Ma la storia non è scritta dalle donne, tanto meno se innamorate. E ancora una volta la Storia la deruberà delle ossa e dell’amore. Ma lei sa qual è la verità e la racconta in un delirio surreale, comico e arrabbiato, che ha il sapore del riscatto.

Questo primo capitolo della rassegna di teatro e linguaggi dell’arte diretta da Clarissa Veronico si chiude, a Prinz Zaum, mercoledì 26 giugno con Sola con un cane, biografia partecipata, clownesca e dadaista di Rita Felicetti, attrice, musicista, disegnatrice materana di stanza a Bologna. Sul palco e con il pubblico la giornata e la vita di chi si pone domande a cui non sa rispondere, a cui nessuno può rispondere.… tranne il proprio cane.

Il Peso della Farfalla è un progetto Punti Cospicui_associazione per le culture realizzato con il contributo di Regione Puglia e Comune di Bari, tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito con obbligo di prenotazione alla mail punticospicui@gmail.com.