Bari, il cordoglio del sindaco Decaro per la scomparsa del professor Ruggiero Fumarulo

33

restauro teatro piccinni - decaro

Ecco le sue dichiarazioni

BARI – “Oggi non solo la comunità accademica, che lo ha visto impegnato come ordinario di Patologia generale e clinica nonché direttore della Scuola di Specializzazione per la stessa disciplina, ma anche la città di Bari piange la scomparsa di Ruggiero Fumarulo, a lungo direttore del dipartimento di Assistenza integrata dei servizi diagnostici del Policlinico di Bari”.

Così il sindaco Antonio Decaro esprime il proprio cordoglio per la morte del prof. Fumarulo, docente universitario e studioso, uomo retto, schivo e riservato che ha dedicato la sua vita professionale a trasmettere conoscenze e competenze ai tantissimi studenti di medicina dell’ateneo barese.

Oggi non posso non pensare – prosegue Decaro – che Ruggiero Fumarulo non è sopravvissuto a lungo al dolore devastante che lo ha accompagnato dalla scomparsa improvvisa di suo figlio Stefano, un professionista straordinario e un amico indimenticabile, che ci manca ogni giorno. Alla signora Maria Luisa, ai suoi familiari e a tutti quelli che lo hanno amato il mio abbraccio più sentito“.