Bari, il cordoglio del sindaco Decaro per la scomparsa del professor Persichella

16

decaro alla cerimonia commemorativa della strage di via d'amelio

BARI – Il sindaco di Bari Antonio Decaro esprime il cordoglio della città per la scomparsa del professor Persichella:

Bari piange la scomparsa di Enzo Persichella, docente di sociologia nell’Ateneo barese e punto di riferimento per tutti coloro che si sono occupati di studiare le dinamiche urbane sotto il profilo dei diritti, con particolare attenzione alle fasce sociali più vulnerabili. Enzo Persichella è stato uno studioso attento e appassionato, un profondo conoscitore dei caratteri della società barese e un cittadino impegnato in prima persona nella costante azione di stimolo nei confronti delle istituzioni rappresentative con l’obiettivo di recuperare il valore della partecipazione e della cittadinanza attiva come elemento indispensabile per la democrazia. Ricorderemo la sua passione civica quando agli inizi degli anni Novanta, con la competenza dello studioso e l’entusiasmo del militante, animò il dibattito politico cittadino sostenendo le ragioni della Convenzione democratica.

La primavera pugliese, con il corollario di democrazia, partecipazione ed equità sociale, si è nutrita dei suoi insegnamenti e del suo impegno.

Grazie Enzo, la città ti sarà grata per sempre.

Un abbraccio fraterno al figlio Sabino e alla moglie Margherita. Alla famiglia giunga il cordoglio della città“.