Bari, Giornata mondiale dell’acqua: Cascella al seminario sul riuso delle acque reflue

87

Appuntamento per domani

logo BariBARI – Si terrà domani, mercoledì 22 marzo, a partire dalle ore 16.00, nel palazzo dell’Acquedotto Pugliese, il seminario sul tema “Wasterwater Reuse: a smart old fashion idea?” organizzato in occasione della “Giornata mondiale dell’acqua” dall’associazione Porta d’Oriente Libero Sviluppo Mediterraneo e dal Club Unesco di Bisceglie.

All’evento, promosso dalla commissione Culture del Comune di Bari, interverranno con Cettina Fazio Bonina, presidente di Porta D’Oriente, e Pina Catino, presidente del Club Unesco di Bisceglie, il presidente della commissione Giuseppe Cascella e Rosa Grazioso, consigliere incaricato per le politiche di supporto alle attività culturali nelle scuole dell’obbligo.

Oggetto dell’esperimento è lo studio e la relativa comparazione dei sistemi di analisi dell’acqua di due Paesi, Italia e Stati Uniti: un ponte virtuale tra le due università italiana e americana rappresentate dal Politecnico di Bari e l’università dell’Illinois di Chicago.

Tra i relatori, Umberto Fratino, direttore del Dipartimento d’Ingegneria Civile, Ambientale del Territorio, Edile e Chimica del Politecnico di Bari e, in videoconferenza, Karl J. Rockne professor of Environmental Engineering dell’Università dell’Illinois, Alfieri Pollice, primo ricercatore IRSA-CNR e Wayne Whipple, Environmental Chemistry professor De Paul University in Chicago.

A coordinare la tavola rotonda Francesca Portincasa, direttore Reti e Impianti dell’Acquedotto Pugliese.