Bari, “Estate per tutti”: dal 21 al 32 agosto 35 cittadini con gravi disabilità a Vasto Marina per un soggiorno socio-riabilitativo

logo Bari

Il soggiorno è promosso dall’Assessorato al Welfare

BARI – Da martedì 21 a venerdì 31 agosto, 35 cittadini baresi affetti da gravi disabilità potranno usufruire di un soggiorno socio-riabilitativo presso il centro Padre Alberto Mileno Onlus, a Vasto Marina (CH). Il progetto rientra nell’ampio programma estivo di iniziative di aggregazione, svago e sostegno alle fasce più fragili della cittadinanza, promosso dall’assessorato comunale al Welfare.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra l’assessorato al Welfare e la ASL/BA, che ha individuato i partecipanti e la struttura più idonea alle loro esigenze (ex art. 26 Legge 833/78). I beneficiari soggiorneranno per undici giorni in un centro attrezzato e dotato di personale specializzato.

Questo soggiorno rappresenta un ulteriore tassello del vasto programma di attività e interventi estivi che il welfare comunale rivolge a tutti i cittadini – commenta l’assessora al Welfare Francesca Bottalico – specialmente alle persone in difficoltà, in questo caso donne e uomini che soffrono di gravi patologie e che quindi necessitano di cure e attenzioni specifiche, ad alto profilo tecnico-specialistico. Un’iniziativa che si aggiunge alle diverse attività realizzate quest’anno anche nell’ambito del Villaggio del Mare di Bari Social Summer che ha costruito, per la prima volta e in luogo “informale”, a contatto con moltissime famiglie, un programma di iniziative in rete con la Neuropischiatria infantile e le realtà impegnate sui temi della disabilità che ha visto in pochi giorni più di 500 bambini e famiglie coinvolti. Ringrazio la direzione della Asl Bari per la consueta collaborazione che ci consente di offrire un periodo di vacanza e di svago non solo ai beneficiari del soggiorno ma anche alle loro famiglie, che potranno riposarsi sapendo i propri cari affidati in buone mani”.