Bari, domani distribuzione straordinaria di sali minerali e acqua

40

BARI – Domani, mercoledì 26 luglio, grazie a una collaborazione straordinaria tra l’assessorato al Welfare, l’Acquedotto Pugliese (AQP), le farmacie aderenti ad Agorà Salute ETS e la rete cittadina del welfare, operatori sociali e volontari, coordinati dall’assessorato al Welfare, saranno presenti nelle piazze, nei mercati e nelle strade della città per supportare i cittadini più fragili in questi giorni segnati dall’afa.

Nel corso dell’iniziativa, che sarà replicata nel caso in cui le temperature dovessero raggiungere i picchi di questi ultimi giorni, saranno distribuiti sali minerali e sacche di acqua, e gli operatori dispenseranno anche consigli utili per affrontare le giornate più calde dell’anno.

Nel complesso sono 10.000 le bustine di sali minerali donate dalle farmacie Lozupone, Ragone, Catalano, Lozupone Vittorio, Solazzo, Novielli, Calabrese, Madonna della Stella, Totire, Calò, Misciagna e Martina.

Si ricorda, inoltre, che sarà possibile misurare la pressione in tutte le farmacie territoriali, dove gli utenti potranno anche ricevere informazioni su servizi e numeri utili del Piano a contrasto delle ondate di calore predisposto dall’assessorato al Welfare a tutela delle persone più vulnerabili.

Di seguito il programma della giornata di domani:

– dalle ore 9.30

appuntamento sulla spiaggia di San Girolamo e, a seguire, sulla spiaggia di Pane e Pomodoro – Progetto Pass Accompagnamento sociale per disabili e anziani sulle spiagge comunali – a cura dell’assessorato al Welfare e dei volontari Anfi

– dalle ore 10.00

banchetto distribuzione piazza Umberto e piazza Aldo Moro (presso gabbiotto Polizia locale) – Programma Sciam Polo socio sanitario per la terza età comunale – a cura dell’assessorato al Welfare, degli operatori sociali e delle volontarie del quartiere Libertà della cooperativa sociale Aliante

– dalle ore 10.30

piazzetta dei Papi – a cura dei volontari Uil e Ada Pensionati

– dalle ore 20.00

distribuzione borracce e sali minerali alle persone senza dimora in rete con Rotaract Club Bari e cooperativa sociale Caps – a cura di Unita di strada serale “Care for people” e Pronto Intervento Sociale – piazza Balenzano, corso Italia e in maniera itinerante nella città.

“L’impegno della rete del welfare con i suoi operatori, volontari e donatori continua senza sosta anche in queste giornate difficili – sottolinea l’assessora al Welfare Francesca Bottalico -. Grazie alla donazione straordinaria di sali minerali della rete di Farmacie del Gruppo Agorà salute ETS e dell’AQP, che sento di ringraziare personalmente per aver risposto prontamente al nostro appello, rafforzeremo le attività a sostegno di anziani, bambini, persone senza dimora e vulnerabili che attraversano la città nonostante le raccomandazioni anticaldo, cercando refrigerio nei giardini e nelle spiagge pubbliche, o che si recano presso gli uffici pubblici per chiedere sostegno. Un bel lavoro di squadra che coinvolgerà ancheº tanti volontari e operatori sociali che distribuiranno acqua e sali minerali in alcuni luoghi strategici e a maggior rischio, come la stazione centrale o alcune piazze cittadine, e offriranno assistenza a quanti dovessero trovarsi in difficoltà a causa dell’eccessivo calore. Allo stesso modo presso il segretariato sociale dei Municipi saranno allestiti dei banchetti per la distribuzione di acqua in favore delle persone che arrivano presso gli uffici particolarmente affaticate dal caldo. Inoltre nel corso della giornata, grazie ai nostri operatori e ai volontari, diffonderemo anche materiale antitruffa rivolto agli anziani e all’intera popolazione, anche alla luce dell’aumento vertiginoso delle truffe registrato in queste ultime settimane”.

“In questi giorni di caldo eccezionale – commenta la direttrice generale di Acquedotto Pugliese Francesca Portincasasiamo in prima linea per sostenere i cittadini più vulnerabili. Un piccolo gesto per noi, ma dal grande valore sociale. L’afa estiva ci ricorda una volta di più l’importanza dell’acqua come risorsa comune”.

“Abbiamo risposto a un appello dell’assessora Bottalico che, tra le tante iniziative per contrastare l’emergenza caldo, ha chiesto alle farmacie bustine di sali minerali da distribuire attraverso la rete dei volontari per le strade, sulle spiagge e nei centri anziani della città – conclude il presidente di Agorà Salute ETS Vito Novielli -. Ne abbiamo raccolte diecimila che stamattina abbiamo consegnato al Welfare, ribadendo la presenza delle farmacie come centri di prima accoglienza sul territorio sensibili ai bisogni e alle necessità proprio dei più fragili. In condizioni di emergenza si intensifica l’attività di consegna a domicilio che le farmacie effettuano, la misurazione gratuita della pressione, la prima accoglienza e il supporto per chi ha bisogno di informazioni socio-sanitarie. Con l’assessora abbiamo pianificato ulteriori iniziative che consolidano la collaborazione efficace sui territori”.