Bari, “Il Divin Codino”: la proiezione nello store Banana Moon

6

Nello store di Bari, il primo giugno, in esclusiva la visione del film che racconta Roberto Baggio: un campione dentro e fuori dal campo

BARI – Martedì 1 giugno dalle ore 18.30, nello store Banana Moon di Bari sarà trasmesso in esclusiva “Il Divin Codino”, un film biografico che racconta la vita e la carriera del calciatore Roberto Baggio, disponibile in esclusiva dal 26 maggio sulla piattaforma Netflix. Il ruolo da protagonista è stato affidato all’attore pescarese Andrea Arcangeli.

La visione del film, che mostra il campione soprattutto dal suo lato umano evidenziando quanto si possa essere grandi anche sbagliando un calcio di rigore nella finale dei campionati del mondo, è possibile perché lo store barese è stato selezionato dalla nota azienda sportiva di cui Baggio è stato ambassador fino al ritiro, come unico store del sud Italia per la vendita esclusiva della capsule collection “Diadora USA 94”, creata per omaggiare il campione.
“Proietteremo il film sul nostro ledwall – ha affermato lo store manager Nino Carofiglio – con un’unica visione. Insieme a gente esperta di calcio, che ha vissuto quel periodo e che ha avuto inevitabilmente Baggio nel cuore, visto che ha indossato per anni la maglia della nazionale, faremo un tuffo nel passato, ricordando le gesta calcistiche del grande numero 10”.
Il negozio d’abbigliamento si trasformerà in un cinema con posti a sedere. La visione del film sarà proposta a un numero esclusivo di persone, con le dovute distanze e nel pieno rispetto delle norme anticovid. Il tutto all’interno di un’area allestita a tema anni 90’, come anche una delle X vetrine, con televisioni a tubo catodico e tanto altro.
“Questo è il primo evento che stiamo proponendo nel nostro store da quando siamo usciti dalla zona rossa. È emozionante tornare a lavorare a pieno regime e lo è maggiormente per via di un allestimento che ci riporta indietro nel tempo. Ricordo bene la finale Italia-Brasile negli Usa e i pianti per quella sconfitta”.
Al termine del film, proprio come in un cineforum, seguirà un dibattito con il dj e producer barese Sgamo sullo sport, sullo streetware e sulla loro relazione. Durante questo “topic talk”, restando in tema calcistico, ci si soffermerà sulla rivisitazione della moda, ponendo l’attenzione su come le maglie delle squadre sportive del passato siano oggi un elemento fashion.