Bari, disposta proroga dell’orario invernale di conferimento dei rifiuti indifferenziati per il mese di aprile

14

punto di raccolta differenziata

BARI – Su proposta della ripartizione Ambiente e Igiene, è stata disposta l’ordinanza con sui si proroga per il mese di aprile l’orario “invernale” di conferimento dei rifiuti indifferenziati.

A differenza degli altri anni quindi, in via del tutto eccezionale, si è scelto di prorogare le attuali disposizioni che permettono ai cittadini di conferire la frazione indifferenziata a partire dalle ore 12.30, invece che dalle 18.30.

La scelta è stata dettata dalle misure restrittive introdotte dall’ultima ordinanza regionale che prevede la chiusura di tutte le attività economiche alle ore 18. In questo modo i titolari delle attività potranno liberarsi dei rifiuti giornalieri non differenziabili senza incorrere in sanzioni.

Inoltre, per le stesse motivazioni, sarà anticipata l’esposizione degli imballaggi secondari e terziari di cartone, ove la raccolta è prevista in orario serale, nella fascia oraria dalle ore 17 alle 18. Il servizio di raccolta verrà pertanto espletato dalle ore 18 alle 22.

Per quanto riguarda la raccolta differenziata – organico, carta, vetro, plastica e metalli – non vi sono limitazioni, essendo possibile conferire le diverse frazioni ogni giorno a qualsiasi ora.

Il mancato rispetto degli orari di conferimento comporta una sanzione pari a 100 euro.