Bari, Conservatorio di Musica “N. Piccinni”: Tour dell’Orchestra di Fiati DSF

1

locandina

BARI – Un prestigioso invito per esportare ed esaltare l’eccellenza pugliese con l’Orchestra di Fiati del Dipartimento Fiati del Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari. È il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano, che nell’ambito dell’evento “Bande in Festival 2021”, ospita l’orchestra dell’Istituzione musicale barese che terrà un concerto in “Sala Verdi” domenica 3 ottobre p.v. alle ore 21:00. A risuonare sull’autorevole palco milanese musiche che richiamano e rappresentano la longeva e radicata storia delle bande pugliesi con marce sinfoniche quali “A Tubo” di Ernesto Abbate, “Vita Pugliese” di Giuseppe Piantoni e “Quadro Romantico” di Gennaro Abbate. Nel programma non manca un doveroso richiamo a Giuseppe Verdi nel 120° anniversario della morte con la “Marcia Trionfale dall’Aida” e l’”Inno delle Nazioni”. Prosegue il programma musicale con due autori italiani, geni assoluti per le musiche da film, Nino Rota con “Nino Rota Film Music”, autore che rappresenta il naturale legame artistico e creativo tra Milano e Bari, ed Ennio Morricone con “Moment for Morricone”. Chiude il concerto la “Peterloo Overture op.97” di Malcolm Arnold per commemorare il centenario della nascita del compositore. In occasione della presenza dell’Orchestra di Fiati in Lombardia, la stessa è stata invitata a Busseto, città natale di Giuseppe Verdi, per esibirsi nell’ambito delle manifestazioni verdiane sabato 2 ottobre. Nell’occasione, oltre alle marce sinfoniche e alle composizioni verdiane già in programma a Milano, saranno eseguite due composizioni di Giuseppe Inglese, musicista storico di Molfetta, “Bitonto in Festa” e soprattutto, in prima esecuzione assoluta, la marcia “Omaggio a Busseto” della quale sarà consegnata alla locale banda musicale la partitura. Un tour di grande interesse artistico che coinvolge l’intero Dipartimento di Fiati del Conservatorio di Bari attraverso i quaranta giovani talenti e promesse del futuro coadiuvati nell’occasione dai docenti Antonio Tinelli e Antonio Demarco. Di rilievo la presenza del Direttore del Conservatorio barese M° Corrado Roselli che sarà coinvolto in incontri Istituzionali per sancire interazioni per sviluppare future azioni a beneficio dell’intera comunità accademica. I concerti organizzati dal Conservatorio di Milano e Bari, sono sostenuti dalla Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese attraverso il fondo speciale per Cultura e Patrimonio Culturale (L.R. 40/2016) art.15 c.3 e con il supporto della Associazione Regionale Pugliesi di Milano.