Bari il 4 dicembre il convegno “Gestire il cambiamento”

14

Per i suoi 25 anni Meridia Formazione, nella sede di Porta Futuro,  organizza convegno e tavole rotonde

BARI – Lunedì 4 dicembre alle 9.30 nella sede di Porta Futuro a Bari, nell’ambito delle attività di avvicinamento ai festeggiamenti per i 25 anni della propria attività il consorzio Meridia Formazione organizza l’evento “Gestire il cambiamento. Apprendere come anticipare i futuri nella complessità contemporanea”, al quale interverrà il professor Roberto Poli dell’Università di Trento – Cattedra Unesco per i Sistemi Anticipati.
Sarà l’occasione per immergersi in una riflessione approfondita su come la previsione sociale possa essere il faro che guida, consentendo di navigare consapevolmente attraverso i cambiamenti e identificare opportunità strategiche.
“In questi anni – commenta Gianfranco Visicchio, presidente del consorzio Meridiaabbiamo sempre indirizzato il nostro lavoro con un approccio vigile e proattivo rispetto ai possibili cambiamenti di contesto, ovviamente guardando al miglioramento del tessuto sociale, proponendo un approccio innovativo alla gestione delle sfide in ambito di servizi socio-educativi, servizi socio-sanitari, d’inclusione socio-lavorativa e di formazione”.
Durante la giornata saranno proposte tavole rotonde e lavori di gruppo sul tema della giornata, con trenta operatori, che relazioneranno su vari argomenti, in base alla propria esperienza. Obiettivo primario sarà tracciare strategie in sistemi organizzativi per evitare di essere sopraffatti dalle complessità e capire come gestire i cambiamenti. Tra le attività sarà centrale il focus tematico dal titolo “Il ruolo della previsione sociale per gestire il cambiamento”, che avrà per protagonista Roberto Poli, che oltre ad essere un professore dell’università di Trento, è anche il presidente dell’Associazione Futuristi italiani.
“Oggi, in un sistema così articolato come la realtà in cui viviamo e operiamo, diventa essenziale lo studio dei possibili futuri che ci attendono, per cominciare a predisporre basi e strumenti che ci permetteranno di affrontare preparati il domani”.
Ad inizio della giornata, nella sessione plenaria, moderata dalla giornalista Rita Schena, sono previsti i saluti istituzionali dell’assessore al Welfare della Regione Puglia Rosa Barone e del vice sindaco del Comune di Bari Eugenio Di Sciascio.
La partecipazione all’evento è libera ma è richiesta la prenotazione attraverso il forum https://forms.gle/GigK6M17BZopHfkMA.

Porta Futuro – via Pietro Ravanas, 233 – Bari
Inizio attività: 9.30
Info: 0805282318