Bari, 16 proposte pervenute per la riqualificazione del lungomare della città vecchia

69

Il termine per le domande è scaduto questa mattina

BARI – È scaduto questa mattina alle ore 12 il termine per partecipare al concorso internazionale di progettazione per la riqualificazione del waterfront della città vecchia, nel tratto compreso tra Santa Scolastica, il molo Sant’Antonio e il molo San Nicola. All’avviso hanno risposto 16 soggetti con altrettante proposte.

Nei prossimi giorni si procederà con la nomina della commissione e all’esame degli elaborati presentati.

Siamo molto soddisfatti della partecipazione di tanti professionisti alla nostra chiamata per la riqualificazione della prima parte del lungomare di Bari – dichiara il sindaco Antonio Decaro -. La pubblicazione di questo concorso ha suscitato un grande interesse. Lo testimoniano le numerose richieste di interpretazione pervenute da tutta Italia e i tanti addetti ai lavori che in questi mesi abbiamo visto visitare i luoghi della città oggetto della riqualificazione. Si tratta dei primi tre punti di un percorso molto più ampio che ci permetterà di recuperare il nostro rapporto con il mare vivendolo a 360°, sviluppandone tutte le potenzialità. Questi sono i primi interventi che realizzeremo con i fondi già disponibili nel Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana siglato con il Governo, in modo da procedere velocemente e vedere i primi lavori realizzati entro la fine del mandato. I vincitori del concorso di progettazione, come previsto dalla nuova normativa sugli appalti, potranno procedere con la progettazione definitiva ed esecutiva degli interventi”.