Bari, 130 domande pervenute in risposta all’avviso per contributi agli operatori culturali

A breve la nomina della commissione di esperti

logo BariBARI – È scaduto il 4 ottobre scorso il termine per la presentazione delle domande di assegnazione contributi per l’anno 2017, destinato agli operatori culturali e dello spettacolo attivi in città.

Al protocollo della ripartizione Culture sono arrivati 130 plichi che sono ora al vaglio dell’ufficio per la verifica preliminare del requisito di iscrizione all’Albo degli operatori della cultura e dello spettacolo, come previsto nell’avviso pubblico.

Appena terminata la verifica sarà comunicata la data in cui si procederà, in seduta pubblica, al sorteggio per l’individuazione dei due membri esterni selezionati dall’Albo degli esperti quali componenti della Commissione giudicatrice delle proposte progettuali.