Banca Popolare di Bari dona pulmino alla Protezione Civile Regionale d’Abruzzo

70

Si tratta di un pulmino Citroen Jumper a 9 posti

donazione-pulmino-banca-popolare-bari-a-protezione-civile-abruzzoBARI – La Banca Popolare di Bari ha donato alla Regione Abruzzo un pulmino Citroen Jumper a 9 posti per il trasporto di persone da utilizzare per esigenze di Protezione Civile.

Il Sottosegretario alla Presidenza con delega alla Protezione Civile, Mario Mazzocca, nell’accogliere l’arrivo del mezzo e della delegazione dell’istituto di credito pugliese, ha commentato: “E’ un gesto significativo. Il pulmino sarà utilizzato per contribuire a rendere meno disagevoli le esigenze di mobilità avvertite dalle comunità locali che hanno subìto danni alle infrastrutture viarie a causa di eventi sismici o idrogeologici”.

Dopo la consegna alla Protezione Civile Regionale, la delegazione, a bordo dello stesso mezzo di trasporto, ha effettuato un soprallugo nel centro storico de L’Aquila per verificare lo stato della ricostruzione soprattutto sotto l’aspetto economico e produttivo: “Dopo questa visita, siamo ancora più convinti che il nostro impegno a sostegno della piccola e media impresa, che è ancora in sofferenza per gli effetti del terremoto, non può esaurirsi oggi. L’iniziativa è solo il primo tangibile passo dell’impegno profuso da noi e da tutti coloro che hanno voluto donare il proprio contributo sul conto corrente “Sisma 24 agosto 2016” (codice IBAN IT 83 Z 05424 15300 000000010000), per sostenere le popolazioni colpite“.

Gia’ nel 2009, la Banca Popolare di Bari era intervenuta con un’iniziativa dedicata al Centro Italia dal titolo “Insieme per l’Abruzzo” che, grazie alla sinergia e alla stretta collaborazione con le principali istituzioni locali pugliesi, abruzzesi e di tante realtà pubbliche e private, sostenne la messa in sicurezza dell’Istituto Comprensivo Francesco Rossi a San Demetrio ne’ Vestini in soli 100 giorni.