Automobile Club Lecce da l’addio a Anna Tamborrino

4

anna tamborrino (archivio a.c. lecce)

LECCE – Con grande dolore Automobile Club Lecce comunica l’improvvisa scomparsa di Anna Tamborrino, per oltre quarant’anni valoroso punto di riferimento tra gli Ufficiali di Gara salentini. Anna si è spenta ieri sera presso l’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce a causa di una grave insufficienza respiratoria. Automobile Club Lecce, nella persona del suo Presidente Aurelio Filippi Filippi, del suo Direttore Francesca Napolitano, del Responsabile dell’Ufficio Sportivo Lia Perilli e di tutto il personale, si stringe forte nel dolore dei suoi cari, nel commosso ricordo delle sue doti umane e professionali che rimarranno per tutti fonte di insegnamento. La figura di Anna Tamborrino è stata fondamentale per lo sviluppo e la crescita dell’automobilismo sportivo in terra leccese. Instancabile componente dello Staff di Segreteria delle più importanti manifestazioni automobilistiche disputate in provincia di Lecce, Commissario di Percorso e Verificatore Sportivo, con dei trascorsi anche da pilota, ha sempre lavorato con passione, competenza ed entusiasmo per garantire la sicurezza ed il regolare svolgimento degli eventi fintantoché le forze glielo hanno concesso; l’ultimo suo servizio al Rally del Salento del 2019.

Conosco Anna da quarant’ anni e non è mai cambiata: in tutto questo tempo non è mai invecchiata! Era sempre sorridente, sempre con la battuta pronta, sempre innamorata del mondo dello sport dell’automobile. Lavorare con Anna non è mai stato noioso, era piena di storie uniche e divertenti. Aveva una speciale combinazione di competenze specifiche e di capacità umane”, dice Lia Perilli, Responsabile dell’Ufficio Sportivo dell’Ente di via Candido. “Era uno dei componenti tra i più esperti del nostro team, la sua scomparsa ci riguarda tutti più che professionalmente; era un’ amica preziosa e uno dei personaggi autentici del nostro settore”.