Attività di sensibilizzazione da parte del Coordinamento Locali Serali di Confcommercio Lecce

logo comune Lecce

Attività di sensibilizzazione da parte del Coordinamento Locali Serali di Confcommercio Lecce verso i cittadini leccesi al fine di utilizzare mezzi di trasporto alternativi e meno impattanti delle autovetture per raggiungere il centro storico

LECCE – Al fine di rendere il nostro amato centro storico sempre più vivo ed accessibile, visto il crescente impegno di Confcommercio Lecce nel rispetto dell’ecosistema e a tutela dell’ambiente, il Coordinamento Locali Serali invita i residenti leccesi all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi e meno impattanti delle autovetture per raggiungere e muoversi nel cuore della città.

Inoltre, si ricorda che, secondo quanto previsto dal “REGOLAMENTO PER L’ACCESSO E LA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI NELLE ZONE A TRAFFICO LIMITATO DEL CENTRO STORICO CITTADINO” del Comune di Lecce all’art. 2) PRINCIPI GENERALI

“Con riferimento alla classificazione dei veicoli stabilita dall’art. 47 del Nuovo Codice della Strada approvato con D. Lgs. 285/92 e s.m.i., è consentito il transito all’interno delle zone a traffico limitato, con esclusione delle aree pedonali, senza necessità di richiedere apposita autorizzazione, nel rispetto della segnaletica esistente e salvo che, per necessità contingenti, non vengano adottati provvedimenti restrittivi anche nei confronti di tali categorie, a tutti i veicoli rientranti nelle categorie:

– L1e (ciclomotori a due ruote): veicoli a due ruote la cilindrata del cui motore (se si tratta di motore termico) non supera i 50 cc e la cui velocità massima di costruzione (qualunque sia il sistema di propulsione) non supera i 45 km/h;

– L3e (motoveicoli a due ruote): veicoli a due ruote la cilindrata del cui motore (se si tratta di motore termico) supera i 50 cc o la cui velocità massima di costruzione (qualunque sia il sistema di propulsione) supera i 45 km/h.

Si ribadisce, infine, che in tutta la ZTL del centro storico è istituito il limite di velocità di 30 Km/h.

«Da sempre come Coordinamento Locali Serali di Confcommercio Lecce poniamo grande attenzione a tutto ciò che ruota attorno alla corretta fruibilità del centro storico. – afferma Danilo Stendando presidente del Coordinamento – In particolare è nostra intenzione continuare a portare avanti con grande responsabilità l’impegno verso la tutela dell’ambiente attraverso un’azione di sensibilizzazione rivolta ai cittadini che frequentano il centro storico di Lecce