Arriva “Brindisi in Movimento”, commercianti uniti per valorizzare la città

Primo appuntamento, domenica 26 maggio, p.zza Cairoli, ore 10 e 30

BRINDISI – Domenica, 26 maggio, in piazza Cairoli, si terrà il primo di una serie di eventi organizzati nell’ambito del progetto “Brindisi in Movimento”, che vede collaborare oltre trenta commercianti di Brindisi al fine di animare le attività ludico-attrattive-riqualificanti della città.

Il progetto prende il via domenica, con la festa per l’adozione di un’aiuola da riqualificare della splendida piazza brindisina, la quale d’ora in avanti sarà curata grazie all’aiuto dell’azienda che ha contribuito.

A partire dalle 10 e 30 ognuno dei commercianti, che autotassatosi ha adottato la propria aiuola, riceverà uno dei 30 bambini invitati a partecipare al progetto, che poserà una sua piantina e dedicherà un pensiero scritto sotto forma di poesia o racconto a ogni nuovo albero piantumato.

Inoltre, saranno installate delle casette di legno dove verranno lasciati dei libri che chiunque potrà liberamente consultare.

L’ampio progetto “Brindisi in Movimento”, che ha come claim “Brindisi, città dell’Accoglienza”, intende iniziare un percorso propositivo di iniziative e, in occasione degli eventi estivi, propone un programma che, in futuro, sarà anche il nome del raggruppamento delle stesse imprese.

I negozi del centro della città saranno animati da colori e illustrazioni rappresentativi del logo che si potrà abbinare all’immagine coordinata delle singole attività, caratterizzandone le vetrine.

La mission sarà quella di dare visibilità al progetto, attraverso un piano della comunicazione che ha come strumento principale quello di un’animazione musicale che quotidianamente per tutta l’estate potrà esaltare il brand e promuovere le iniziative già in programma ma soprattutto lanciarne di nuove.